Castagne alla valdostana

Castagne alla valdostana
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Le castagne alla valdostana sono un delizioso
accompagnamento per salumi e formaggi... valdostani soprattutto.

Categoria: Antipasti

800 g di castagne secche
1/4 di grappa
3 cucchiai di miele
20 g di burro
q.b. sale

Preparazione

Lasciare a bagno in acqua tiepida le castagne secche per 12 ore (oppure 1 notte).
Eliminare la pellicina e cuocere le castagne con un pizzico di sale in acqua bollente (con la pentola a pressione il tempo si dimezza) per circa 1 ora, ma i ltempo varia a seconda della grandezza. Saranno comunque pronte quando risulteranno morbide, ma non sfaldate.
Scolare, versarle in una padella con i bordi alti in cui si è sciolto il burro, aggiungere il miele e la grappa (1 bicchierino).
Cuocere 10 minuti a fuoco dolce fino a glassarle.
Servire ben calde su pane di segale e lardo di Arnad o Mocetta
valdostana.

Per quale occasione

Cena tra amici... piace sempre!

Vino da abbinare

Donnas doc.

Curiosità

Al ristorante di un amico ad Arnad!
Le castagne di possono glassare anche con un po' di vino bianco.
Il miele di montagna... o di castagno sarebbe l'ideale !

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 4, Media voti: 4