Carbonara di zucchine

Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un primo piatto nuovo e gustoso che non sia troppo pesante? Pensiamo alla classica carbonara, ma stravolgiamola con l'utilizzo delle verdure al posto del tradizionale guanciale ed otterremo una ricetta light che si adatta a tutti.

Categoria: Primi

450 g di pasta lunga tipo spaghetti numero 5
2 zucchine medie
2 uova intere
1 spicchio d'aglio
1 mazzetto di prezzemolo fresco
q.b. olio extravergine d'oliva q.b.
q.b. noce moscata
q.b. pepe
q.b. sale
q.b. grana o parmigiano grattugiato

Preparazione

La preparazione non è affatto complessa e per tale ragione questo primo piatto si può collocare tra quelli di facile esecuzione.
Innanzitutto puliamo le nostre zucchine sotto l'acqua fredda e raschiamo la parte superficiale con l'aiuto di un coltellino o di un pelapatate.
Tagliamole a piccoli pezzetti e mettiamole in una padella antiaderente insieme ad un filo d'olio extravergine d'oliva e allo spicchio d'aglio. Aggiungiamo mezzo bicchiere d'acqua per facilitare la cottura delle nostre verdure.
In una terrina rompiamo le uova e sbattiamole con una forchetta aggiungendo un pizzico di sale, il pepe possibilmente macinato fresco ed una grattata di noce moscata
e teniamo da parte.
Portiamo a bollore in una pentola capiente abbondante acqua salata e versiamo i nostri spaghetti avendo cura di scolarli quando ancora sono al dente dato che la cottura verrà completata insieme alle verdure.
Incorporiamo la pasta nella padella con le zucchine, aggiungiamo il prezzemolo fresco che avremo sminuzzato con l'aiuto della mezzaluna e, se vogliamo dare un ulteriore tocco di freschezza, possiamo inserire anche un paio di foglioline di menta fresca.
Dopo aver mescolato per bene, versiamo il tutto in una spaghettiera o in un grande piatto da portata e terminiamo con l'aggiunta delle uova sbattute. Aggiungiamo una generosa dose di parmigiano o grana grattuggiato e, in caso di ospiti a tavola, guarniamo con qualche fogliolina di prezzemolo fresco.

Vino da abbinare

Un'ottima idea per un primo piatto sfizioso che può essere servito in tavola accompagnato da un vino bianco del tipo Soave.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4