4 ricette con la scorza d'arancia

La scorza d'arancia può essere utilizzata in molti modi entrando così di diritto nel mondo dei dolci e diventando protagonista di creazioni semplici ma dai sapori unici.
Ecco alcune ricette golose.

Canditi all'arancia

Ingredienti:
- 6 arance non trattate e con la buccia spessa
- zucchero semolato

Preparazione:
Lavare e sbucciare le arance, facendo attenzione a ottenere scorze lunghe e larghe.
La pellicina bianca non va eliminata, il sapore amaro va via con il procedimento che segue.
Mettere le bucce in una pentola con dell'acqua e portare a bollore.
Scolarle, rimettere nuova acqua e riposizionare sul fornello ripetendo l'operazione precedente.
L'operazione di bollitura e scolatura dell'acqua va fatta per ben tre volte, serve per togliere il retrogusto amarognolo.
Scolare le scorze, dopodiché bisogna pesarle.
E' importante, serve a stabilire con precisione la dose di zucchero da utilizzare.
Mettere in una pentola lo zucchero, che deve avere lo stesso peso delle scorze.
Aggiungere acqua regolandosi così: ogni 100 gr di zucchero va messa 20 gr d'acqua.
Portare a bollore e aggiungere le bucce d'arancia.
Tenendo la fiamma bassa, lasciare che lo sciroppo di zucchero si addensi, fino a che non ci sarà più traccia di liquido.
Posizionare le scorze, senza sovrapporle, su una base coperta di carta forno e lasciarle asciugare.
Per renderle più golose, si possono rotolare, poco alla volta, nello zucchero semolato.
In entrambi i casi, si conservano bene in barattoli di vetro ben sterilizzati.

Scorza d'arancia al cioccolato fondente

Ingredienti:
- scorze d'arancia candite
- 250 g di cioccolato fondente

Preparazione
Mettere il cioccolato in un pentolino, farlo sciogliere a bagnomaria.
Appena è cremoso, immergere le scorze una alla volta e aiutandosi con una pinzetta da cucina, tirarle su quando sono completamente ricoperte di cioccolato.
Mettere ad asciugare ben distanziate su della carta forno.

 

Gelatina di scorza d'arancia

Ingredienti:
- scorza di 3 arance non trattate
- 1 bicchiere e mezzo di succo d'arancia
- 60 cl di gelatina alimentare
- 1 bicchiere e mezzo di liquore al mandarino
- 1 arancia e mezza a fettine
- gocce di cioccolato

Preparazione:
Mettere la gelatina in un contenitore, aggiungere le scorze e lasciare macerare per poco più di un'ora.
Unire il succo d'arancia, mescolare bene e filtrare.
Incorporare il liquore, mescolando ancora per fare amalgamare il tutto.
Versare il composto in sei coppette e guarnire con fettine d'arancia e gocce di cioccolato.

 

Scorzette d'arancia al liquore

Ingredienti:
- 250 g di scorze d'arancia
- 150 g di zucchero
- 3 bicchieri d'acqua
- alcool alimentare a 90°
- succo di limone
- liquore gin

Preparazione:
Far macerare le scorze in acqua per quattro giorni, avendo cura di cambiare spesso l'acqua, almeno mattino e sera.
Dopodiché si possono tagliare a fettine sottili e lasciare in luogo fresco ad asciugare.
Mettere in una pentola l'acqua, lo zucchero e le scorze, facendo cuocere fino a quando tutto il liquido viene assorbito.
Unire il succo di limone e togliere dal fornello.
Sistemare le scorze in vasetti e coprire con una miscela di alcool e gin.

 

Ti è piaciuta la ricetta?