Torta di albicocche e ricotta

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di albicocche e ricotta
Photo credits:
Preparazione 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta di albicocche e ricotta è un dolce soffice, una preparazione estremamente golosa, morbida e leggera, adatta a grandi e piccini.

Per realizzare l'impasto occorrono pochi e semplici ingredienti che sicuramente abbiamo già in casa o possiamo facilmente reperire; la ricetta non non prevede l'utilizzo né di olio né di burro, sostituiti dalla più leggera, ricotta.
Le albicocche, tagliate a spicchi sottili, vengono disposte sulla superficie della torta solo prima di infornarla, così rimarranno visibili anche dopo la cottura.

Quindi, se siete in cerca di nuove idee per una torta di compleanno genuina dei vostri bimbi o avete voglia di provare una ricetta nuova per un dolce sfizioso, perchè non preparare la torta di albicocche e ricotta!?

Leggi i nostri consigli e le spiegazioni che ti guideranno passo passo.
 

Categoria: Torte

farina 00 300 grammi di farina 00
ricotta 250 g di ricotta vaccina
uovo 3 uova
zucchero 150 g di zucchero semolato
lievito 16 g di lievito per dolci
albicocca 4 albicocche
zucchero q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta di albicocche e ricotta

Innanzitutto occupiamoci delle albicocche, lavandole sotto abbondante acqua corrente. Tagliamole poi a spicchi sottili, in modo da facilitarne la cottura e teniamole da parte, pronte per essere usate successivamente.

In una ciotola abbastanza capiente, rompiamo le tre uova e aggiungiamo lo zucchero. Procediamo a montare il composto, con l'aiuto di fruste elettriche, per circa dieci minuti, sino a quando esso non sarà gonfio e spumoso. In questo passaggio cerchiamo di fare attenzione che tutto lo zucchero venga ben incorporato dalla parte liquida, cioè le uova, garantendo una consistenza dell'impasto ottimale.

Aggiungiamo ora la ricotta, precedentemente setacciata, e mescoliamo bene per altri dieci minuti, questa volta con l'utilizzo di una spatola o un cucchiaio, in modo da permettere a tutti gli ingredienti di amalgamarsi in modo omogeneo.
E' ora la volta delle polveri: aggiungiamo la farina, poca alla volta, avendo cura di non creare grumi che possano risultare fastidiosi al palato. Versiamo il lievito e procediamo a mescolare, sempre con l'aiuto di una spatola, dal basso verso l'alto, in modo da garantire al composto di incorporare anche aria, garantendo una lievitazione ottimale in forno.

Nel frattempo accendiamo il forno a 180° in modo che possa giungere a temperatura ottimale una volta ultimata la preparazione. Nel caso di un forno ventilato, manteniamo la temperatura una decina di gradi più bassa per evitare che la nostra preparazione si bruci.

Imburriamo ora uno stampo di 24 cm di diametro e provvediamo a cospargerlo di farina, in modo da creare una base, alternativa alla carta da forno, per il nostro dolce. Questo procedimento garantirà che la torta non si attacchi al fondo della tortiera, garantendoci una presentazione impeccabile. 
Versiamo il composto precedentemente preparato nello stampo e finiamo decorando con le albicocche, precedentemente tagliate, poste a raggiera. 
A questo punto, inforniamo la torta che cuocerà per circa 40 minuti, qualche minuto in meno in caso di forno ventilato. 

A cottura ultimata, ce ne accorgeremo perché il colore della superficie sarà leggermente dorato, lasciamo raffreddare per una mezz'ora circa. Questo passaggio permetterà che la torta si compatti, prima di essere trasferita sul piatto da portata, evitando che si rompa durante il trasferimento. 

Spolveriamo a piacere con lo zucchero a velo e serviamo la nostra torta di albicocche e ricotta!

Consigli

Per una versione adatta agli intolleranti ai latticini, possiamo sostituire la ricotta con il prodotto senza lattosio, reperibile facilmente in tutti i supermercati.

Per quale occasione

Questa torta soffice di albicocche e ricotta è perfetta per tutti quelli che vogliono concedersi un momento di sosta, molto sfizioso ma anche light. Allo stesso modo, è una ricetta perfetta per le merende dei vostri bambini, povera di grassi ma piena di salutare energia.

Prepariamola con l'arrivo della bella stagione, quando le albicocche sono mature!