Torta con crema pasticcera

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta con crema pasticcera
Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta con la crema pasticcera rappresenta un autentico classico della tradizione dolciaria italiana.

Questa golosa torta, semplice e ricca di gusto, si caratterizza per una consistenza molto morbida e la farcitura a base di crema pasticcera. Ideale per una colazione casalinga o per una merenda domenicale in famiglia, addolcirà ogni momento della vostra giornata. 

Il procedimento è molto semplice: per prima cosa si prepara la crema pasticcera (in pochissimi minuti), che andrà aggiunta all'impasto poco prima di mettere in forno la torta. Il risultato è un dolce super profumato, che inonderà la vostra casa di un aroma dolce e delicato.

Curiosi? Seguite la nostra ricetta!

Categoria: Dolci

Per una tortiera da 20/22 cm Per una tortiera da 20/22 cm
farina 300 g di farina
zucchero 200 g di zucchero
olio 130 ml d' olio di semi
latte 100 ml di latte
uovo 3 uova
lievito 1 bustina di lievito in polvere per dolci
Per la crema pasticcera Per la crema pasticcera
latte 250 ml di latte
panna 100 ml di panna fresca liquida
zucchero 70 g di zucchero
farina 20 g di farina
tuorlo 3 tuorli
baccello di vaniglia 1 baccello di vaniglia
Per lucidare Per lucidare
zucchero 50 g di zucchero
Acqua 100 ml d' acqua

Preparazione

Come fare la Torta con crema pasticcera

Iniziamo preparando la crema pasticcera: prendiamo un pentolino e versiamo 250 ml di latte, 100 ml di panna e, infine, una stecca di vaniglia (dalla quale dobbiamo prima togliere i semi). Quindi, accendiamo il fornello e facciamo scaldare un po' gli ingredienti.

In una ciotolina, apriamo 3 uova, prendiamo solo i tuorli e versiamoli nel contenitore. 
Sbattiamo bene i tuorli, uniamo 70 g di zucchero, i semi della stecca di vaniglia, un po' di sale e, infine, 20 g di farina e mescoliamo bene gli ingredienti.

Mettiamo quindi il composto nel pentolino con il latte caldo e la panna. In questa prima fase, ricordiamoci di non mescolare ma continuiamo a tenere il fuoco medio e facciamo cuocere fino a quando non si formano delle bolle sulla superficie. 

Quindi, prendiamo una frusta da cucina e mescoliamo a mano gli ingredienti nel pentolino. 
Lasciamo cuocere tutto il composto per un minuto ancora e, infine, spegniamo il fornello. Prendiamo un'altra ciotola, versiamo la crema al suo interno e poi copriamola con della carta pellicola trasparente da cucina e facciamola raffreddare. 

Ora che la crema è pronta, dedichiamo alla preparazione della torta: montiamo le uova insieme allo zucchero fino a che non otteniamo una soluzione biancastra e schiumosa. Uniamo, quindi, un filo d'olio extravergine d'oliva, e, continuando a montare, aggiungiamo 100 ml di latte. Mescoliamo bene e uniamo 300 g di farina setacciata e anche il lievito. 

A questo punto mettiamo l'impasto appena preparato all'interno di una tortiera del diametro di 20-22 cm, imburrata e infarinata, e versiamo la crema pasticcera (assicurandoci che si sia raffreddata). 
Cerchiamo di spalmare bene la crema utilizzando un cucchiaio da cucina, ma non preoccupiamoci troppo di come la mettiamo perché in fase di cottura la crema scenderà all'interno della torta. 

Inforniamo per circa 40 minuti a 180°. 

A cottura ultimata, facciamo raffreddare la nostra torta e, nel frattempo, prendiamo un pentolino, versiamo acqua e zucchero e facciamolo scaldare fino a che non raggiungano una consistenza solida. Prendiamo un pennello da cucina e spalmiamo il composto a base di zucchero sulla superficie della torta alla crema pasticcera e serviamo subito.

Consigli

Un consiglio di preparazione utile per gli amanti del cioccolato è sostituire la farcia della torta con una deliziosa crema pasticcera alla cioccolata.

Per quale occasione

La torta con la crema pasticcera è un classico per ogni occasione, dalle feste di compleanno, alle merende golose fino al dessert di fine pasto.