Plumcake al limone

Plumcake al limone
Photo credits:
Preparazione 75 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il plumcake al limone è un dolce soffice e profumato, dal sapore delicato.
L'ideale da gustare a colazione o per un tè pomeridiano: può anche essere realizzato in deliziose piccole porzioni individuali.

Si tratta di un dolce tipico inglese, una leccornia di pasta lievitata che nella sua nazione d'origine viene realizzata con tre diversi tipi di uvetta. Caratterizzato da una forma rettangolare con la superficie a cupola, di questo dolce esistono numerosissime varianti, tra cui quella allo yogurt, con l'aggiunta di cioccolato o al mandarino.

Scopriamo insieme passo passo come preparare il plumcake al limone!

 

Categoria: Torte

225 g di farina 00
220 g di zucchero semolato
125 ml di latte
120 g di burro
2 uova
la scorza grattugiata di 1 limone
1 cucchiaio di succo di limone
8 g di lievito per dolci
PER LA GLASSA
120 g di zucchero a velo
2-3 cucchiai di succo di limone

Preparazione

Per realizzare questo dolce prendiamo la ciotola della planetaria e vi mettiamo dentro il burro lasciato a temperatura ambiente e lo zucchero semolato. Montiamo la ciotola nella macchina e lavoriamo i due ingredienti per un tempo massimo di 3 minuti.
In mancanza della planetaria possiamo eseguire la lavorazione anche con delle fruste elettriche.

Una volta che i due ingredienti saranno ben lavorati, aggiungiamo un uovo per volta. Lavoriamo bene il composto prima di aggiungere l'uovo successivo. Dunque, lavoriamo ancora.

Uniamo al tutto anche la scorza grattugiata del limone e il suo succo filtrato. Amalgamiamo ancora. 
Infine aggiungiamo anche la farina precedentemente setacciata insieme al lievito.

A questo punto, mescoliamo l'impasto con l'ausilio di una spatola; quindi un po' per volta uniamo anche il latte.
Dopo averlo incorporato tutto, il composto in preparazione dovrà risultare bello liscio e omogeneo.

Versiamo l'impasto in un apposito stampo previamente imburrato e infarinato, oppure se preferiamo, rivestito con un foglio di carta da forno.
Inforniamo il dolce a 165° per 50-55 minuti circa. 
A cottura raggiunta, sforniamo il plumcake e lasciamolo raffreddare.

Nel frattempo prepariamo la glassa.
Prendiamo una ciotola, uniamo lo zucchero a velo e, poco per volta, mescolando, vi aggiungiamo il succo di limone.
Lavoriamo i due ingredienti finché non otteniamo una glassa bella lucida.

A lavorazione terminata, versiamo la glassa sopra il dolce, posizionato su una gratella.

Il nostro plumcake al limone è pronto!

Consigli

A cottura avvenuta, prima della glassatura, il plumcake può essere conservato in freezer per un tempo massimo di 1 mese, per essere poi scongelato prima di essere servito.

Utilizzando le farine consentite il plumcake può essere realizzato anche nella versione senza glutine.

Per quale occasione

Ottimo a colazione o per merenda accompagnato da una tazza di tè.