Cheesecake alle fragole con il Bimby

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cheesecake alle fragole con il Bimby
Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La cheesecake alle fragole realizzata con il Bimby è un dessert goloso e fresco, perfetto da realizzare nella bella stagione, con l'arrivo dei primi caldi e quando questo frutto è di stagione, maturo e gustoso.
Si tratta di una versione di cheesecake cotta al forno: la base viene come nel metodo classico, preparata con biscotti secchi sbriciolati e uniti dal burro. La farcitura è a base di ricotta, mascarpone e uova. Una volta distribuita a formare uno spesso strato cremoso, il dolce viene cotto.
Infine guarnito con un colorato topping alle fragole e messo in frigorifero: così al momento di essere gustata, la cheesecake sarà sufficientemente fresca.

Il robot da cucina ci aiuta in tutti i passaggi e ci permette di risparmiare tempo e fatica.
Se vi abbiamo incuriosito, non perdetevi i nostri suggerimenti e le spiegazioni passo passo che vi guideranno nella preparazione della cheesecake alla fragole con il Bimby!

Categoria: Cheesecake

<em> PER LA BASE </em> PER LA BASE
biscotti Digestive 180 g di biscotti secchi ( Digestive)
burro 80 g di burro
<em> PER LA FARCITURA </em> PER LA FARCITURA
limone la scorza di 1 limone
zucchero 150 g di zucchero semolato
mascarpone 250 g di mascarpone
ricotta 400 g di ricotta vaccina
uovo 3 uova
limone 40 ml di succo di limone
<em> PER IL TOPPING </em> PER IL TOPPING
10 g di colla di pesce 10 g di colla di pesce
fragole 400 g di fragole fresche
zucchero 100 g di zucchero semolato
limone 40 ml di succo di limone

Preparazione

Come fare la cheesecake alle fragole con il bimby

Per prima cosa, occupiamoci della base, perché dovrà riposare in freezer per quasi un'ora. Installiamo il boccale dato in dotazione ed aggiungiamo i biscotti al suo interno. Impostiamo i seguenti parametri: velocità 7, 5 secondi, un tempo necessario e sufficiente a ridurre i biscotti in briciole, perfetti per la nostra preparazione. 

Aggiungiamo il burro leggermente ammorbidito e selezioniamo velocità 4, per una decina di secondi. 
A questo punto, foderiamo di carta da forno uno stampo del diametro di circa 22 cm, meglio se con apertura a cerniera, per facilitare le operazioni di trasferimento della torta. 
Al suo interno, versiamo il composto di burro e biscotti e procediamo a distribuirlo uniformemente con l'aiuto di una spatola o del dorso di un cucchiaio. Livelliamolo bene per rendere la nostra base compatta e regolare.
Dopodiché mettiamolo a rassodare per circa 30-40 minuti in freezer. 

Tritiamo la scorza del limone per 5 secondi, a velocità 7 ed aggiungiamo poi lo zucchero semolato, procedendo con la velocità 8, per 5 secondi. 
Facciamo scivolare nel boccale anche la ricotta ed il mascarpone e frulliamo per una ventina di secondi a velocità 5.

A questo punto, aggiungiamo le uova al composto precedentemente preparato, avendo cura di versarne una per volta, in modo che abbiano il tempo di amalgamarsi al composto.
Uniamo anche il succo di limone ed impostiamo i seguenti parametri sul display: velocità 5, 20 secondi. 

Trascorsi il tempo di di riposo della base, riprendiamola e versiamovi sopra questo composto, cercando di livellare anch'esso con l'aiuto di una spatola da cucina. 

Accendiamo il forno ventilato a 160°, in modo che esso abbia il tempo di raggiungere la temperatura necessaria. Nel caso di forno statico, settiamo invece la temperatura ad una decina di gradi in più. 
Lasciamo cuocere la cheesecake per circa 20 minuti a 160°, poi alziamo la temperatura a 180° e proseguiamo la cottura per altri 20 minuti, fino a completa doratura. 

Nel frattempo procediamo alla preparazione del topping: in una ciotola con acqua fredda mettiamo in ammollo i fogli di colla di pesce per farli ammorbidire, per una quindicina di minuti circa.

Dopo aver lavato ed asciugato accuratamente il boccale, versiamo al suo interno le fragole, anch'esse ben mondate. Aggiungiamo anche lo zucchero ed il succo di limone ed impostiamo i seguenti parametri, necessari alla cottura: temperatura 70°, velocità 4, tempo 7 minuti. 
Trascorso questo tempo, strizziamo bene i fogli di gelatina e versiamoli nel boccale, insieme alle fragole.
Procediamo a frullare per circa 30 secondi, a velocità non superiore a 4. 

A questo punto, una volta raffreddata la torta, versiamovi sopra la gelatina, creando uno strato di qualche millimetro di spessore e decoriamo con qualche fragola rimasta.
Rimettiamo in frigorifero almeno un'ora prima di servire.

Per quale occasione

Un dessert goloso e fresco, ottimo da gustare nella bella stagione. Gustiamo questa cheesecake a merenda o per un'occasione speciale.