Asparagi con lo speck

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Asparagi con lo speck
Photo credits:
Preparazione 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli asparagi con lo speck sono un prelibato e stuzzicante contorno primaverile, ideale da servire anche nelle grandi occasioni.

Sorprendere i propri ospiti non sarà affatto difficile grazie alla bontà di questi asparagi cotti al forno e avvolti da fettine di speck; il gusto affumicato del salume si sposa alla perfezione con quello intenso di questo ortaggio selvatico.

La ricetta giusta per chi è alla ricerca di un piatto diverso dal solito ma pur sempre semplice da preparare, l'ideale anche da servire come antipasto o per un buffet.

Siete curiosi di assaggiarli? Allora non ci resta che scoprire insieme come prepararli!

Categoria: Contorni

asparagi 400 g di asparagi
speck 100 g di speck affettato
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
rosmarino q.b. rosmarino
parmigiano q.b. parmigiano grattugiato (facoltativo)

Preparazione

Come fare gli Asparagi con lo speck

Per preparare dei prelibati asparagi con lo speck al forno, è necessario innanzitutto lavare accuratamente questi ultimi, prestando particolare attenzione a rimuovere eventuali residui di terra. Dopodiché priviamoli del gambo più duro e lessiamoli interi per circa 15 minuti in una pentola d'acqua bollente salata.

Non appena gli asparagi saranno cotti, scoliamoli con l'ausilio di una schiumarola e riponiamoli ad asciugare su un canovaccio pulito.

Una volta asciutti, possiamo prendere 4 o 5 asparagi e avvolgerli delicatamente con una fetta di speck.

Rivestiamo una teglia con della carta da forno e adagiamoci i fagottini. Condiamo con un pizzico di pepe, un po' di rosmarino tritato e una spolverata di parmigiano a piacere. 

Aggiungiamo un filo d'olio extravergine d'oliva e inforniamo a 180° per almeno 10 minuti. Trascorso il tempo necessario, lasciamo intiepidire e gli asparagi con lo speck sono pronti per essere gustati. Trasferiamoli su un piatto da portata e serviamoli ai nostri commensali.

Consigli

In alternativa allo speck è possibile utilizzare il prosciutto crudo, magari precedentemente privato del grasso.
Il parmigiano grattugiato è un ingrediente facoltativo che può essere sostituito con il più piccante pecorino romano.

Se si desidera realizzare un antipasto ancor più ricco, suggeriamo di spennellare con dell'uovo gli asparagi e spolverarli con del pangrattato: otterremo una perfetta e buonissima gratinatura.

Per quale occasione

Un saporito contorno o un antipasto sfizioso.