Asparagi al vapore con il Bimby

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Asparagi al vapore con il Bimby
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli asparagi al vapore sono un contorno leggero e gustoso o un ingrediente perfetto per condire e completare primi e secondi piatti.
Stanchi di utilizzare la pentola a pressione per cuocerli? O di aspettare che l'acqua arrivi a bollore per minuti infiniti? Prepariamoli con il Bimby, strumento da cucina che facilita di gran lunga la vita in cucina, con cui è possibile cuocere al vapore questo ortaggio, senza perdere troppo tempo.

Lo stesso procedimento di cottura "light" potrà essere semplicemente usato anche per la preparazione di altre verdure e/o ortaggi. L'effetto leggero e saporito ottenuto, sarà dovuto soprattutto all'utilizzo del varoma, uno degli accessori dati in dotazione assieme al Bimby.
Il varoma è un contenitore dotato di coperchio che rispecchia la funzione della classica vaporiera, consentendo di cuocere i cibi per effetto del vapore creatosi, senza bisogno di aggiungere condimenti eccessivi.

Dopo aver preparato gli asparagi al vapore, potremo decidere di realizzare una deliziosa insalata, di utilizzarli per guarnire paste e risotti, o semplicemente gustarli come contorno di un piatto di carne o pesce.

Leggi i nostri suggerimenti e prepariamo insieme gli asparagi al vapore con il Bimby!

Categoria: Contorni

400 g di asparagi
500 ml di acqua

Preparazione

Come fare gli asparagi al vapore con il bimby

Per prima cosa laviamo gli asparagi sotto abbondante acqua corrente. Dopo avergli asciugati, puliamoli, facendo in modo di eliminare la parte più dura, quella verso il fondo del gambo. La parte da conservare, ed anche quella più gustosa da mangiare, è quella maggiormente verde, caratteristico colore dovuto alla presenza di clorofilla.

Dopo aver posizionato il boccale in dotazione, facciamo lo stesso con il vassoio varoma, elemento fondamentale per questo genere di cottura. 
A questo punto, tagliamo gli asparagi a pezzettini non troppo grandi e disponiamoli all'interno del varoma.
Nel boccale invece, andremo a versare i 500 ml di acqua.

A questo punto, altro non resta che impostare i parametri di cottura sul nostro Bimby e, il gioco è fatto.
Selezioniamo quindi la modalità varoma, velocità 1 ed un tempo di circa 23 minuti. 

Al termine della cottura, rimuoviamo gli asparagi dal varoma e utilizziamoli per le nostre preparazioni.

Consigli

Al termine della nostra preparazione, prestiamo attenzione alla rimozione del varoma che, per effetto del vapore, potrebbe essere molto caldo e rischiare di bruciarci. 

Se decidiamo di mangiarli semplici, per renderli un po' più sfiziosi, possiamo preparare una salsina composta da sale, pepe, olio e, perché no, qualche goccia di aceto balsamico. 

Per quale occasione

Gli asparagi sono un ortaggio dal sapore estremamente neutro, semplici da abbinare come contorno sia a piatti di carne che di pesce. Inoltre, se raffreddati, sono ideali per essere uniti ad insalate, sia invernali che estive.