Moscardino grande al pomodoro

Moscardino grande al pomodoro
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un piatto molto saporito, facile nella preparazione... la cottura è un po' lunga, ma
poi si è ripagati .
Può essere un antipasto, un ricco secondo piatto, ma anche un sughetto delizioso.

Categoria: Secondi

1 grande moscardino di circa 800/1000 g o 2 più piccoli
1 ciuffo di prezzemolo fresco tritato
300 g di pomodorini Pachino
1 spicchio d'aglio
q.b. olio extravergine d'oliva
1 peperoncino fresco
sale

Preparazione

In un tegame, meglio se di coccio, versare 2 cucchiai d'olio e l'aglio tagliato a metà e liberato dalla parte verde.
Aggiungere il moscardino pulito, meglio se l'operazione è eseguita dal pescivendolo perché il moscardino grande deve essere fresco!
Rosolarlo, comincerà ad arricciare i tentacoli e a cambiare colore.
Levare l'aglio, coprire, abbassare la fiamma e cuocere per 45/50 minuti.
Girare solo un paio di volte il moscardino e, a dopo 30 minuti, salare pochissimo (solo un pizzico di sale) e unire i pomodorini tagliati in 2 o 4 parti e il peperoncino.
Continuare la cottura sempre coperto.
Quando il moscardino sarà morbido e il sugo ristretto spolverare con abbondante prezzemolo, è pronto... buon appetito!

Per quale occasione

Un bel pranzo della domenica... a base di pesce!

Vino da abbinare

Un grande vino bianco.

Curiosità

Potrei dire che è una ricetta di famiglia... un cavallo di battaglia della mia nonna paterna Carolina... mi sembra di aver continuato bene la tradizione.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!