Focaccia alla romana farcita


Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Focaccia alla romana farcita

Se amate la focaccia, in particolar modo quella farcita, questa ricetta fa per voi: la focaccia alla romana farcita è un'ottima idea per le nostre cene tra amici, semplice, veloce, ma soprattutto buonissima.
Due strati di croccante focaccia accolgono un ripieno a base di prosciutto cotto, mozzarella e formaggio filante.
Il nostro pizzaiolo Alessandro Scuderi vi spiega passo dopo passo come preparare una focaccia alla romana a regola d'arte con un impasto leggero e croccante lievitato 24 ore.

Categoria: Lievitati

800 g di farina di tipo 2
640 g di acqua
24 g di sale
4 g di lievito
q.b. prosciutto cotto
q.b. mozzarella
q.b. formaggio filante (tipo edammer)
q.b. olio EVO

Preparazione

focaccia-alla-romana 1
focaccia-alla-romana 2

Per prima cosa mettiamo la farina in una ciotola e sbricioliamo al suo interno 1 g di lievito. [1]
Diamo una leggera mescolata e poi versiamo il 70% dell'acqua (circa 450 g). [2]

focaccia-alla-romana 3
focaccia-alla-romana 4

Impastiamo mescolando il tutto con movimenti dal basso verso l'alto. [3]
Spostiamoci sulla spianatoia e continuiamo ad impastare. [4]

focaccia-alla-romana 5
focaccia-alla-romana 6

Formiamo con l'impasto una pagnotta che copriamo con la pellicola trasparente e la lasciamo riposare per un'ora circa. [5]
Trascorso il tempo necessario aggiungiamo all'impasto i 3 g di lievito rimanenti a pezzettini e impastiamo per farlo incorporare. [6]

focaccia-alla-romana 7
focaccia-alla-romana 8

Con la restante acqua bagniamoci di tanto in tanto le mani e impastiamo con movimenti regolari (ripetere per 3-4 volte). [7]
Aggiungiamo il sale e continuiamo ad impastare sempre bagnandoci le mani fino ad esaurire tutta l'acqua. [8] 

focaccia-alla-romana 9
focaccia-alla-romana 10

Dividiamo la nostra pagnotta in due parti uguali. [9]
Prendiamo due contenitori alti e stretti (che ci aiuteranno nella lievitazione) e li spennelliamo con un po' di olio extravergine. [10] 

focaccia-alla-romana 11
focaccia-alla-romana 12

Adagiamo i nostri due impasti nei rispettivi contenitori [11], li copriamo con la pellicola trasparente e lasciamoli lievitare un paio d'ore a temperatura ambiente e poi a maturare per 24 ore in frigorifero. [12] 

focaccia-alla-romana 13
focaccia-alla-romana 14

Prendiamo una teglia in ferro blu 30x40 e stendiamo un filo d'olio in maniera uniforme, aiutandoci con il pennello. [13]
Versiamo sulla spianatoia abbondante farina di semola. [14] 

focaccia-alla-romana 15
focaccia-alla-romana 16

Adagiamo i nostri due impasti lievitati sulla spianatoia e versiamo altra farina di semola. [15]
Con la pressione dei polpastrelli schiacciamo gli impasti incominciando dall'esterno fino ad arrivare all'interno. [16] 

focaccia-alla-romana 17
focaccia-alla-romana 18

Spolveriamo il primo impasto dalla farina in eccesso e lo adagiamo sulla nostra teglia. [17]
Aggiungiamo un po' di olio, che permetterà al secondo impasto di non attaccarsi durante la cottura. [18]

focaccia-alla-romana 19
focaccia-alla-romana 20

Adagiamo il secondo impasto, stendendolo in maniera uniforme. [19]
Versiamo un po' di olio, un pizzico di sale ed inforniamo nel forno preriscaldato (nella parte più bassa) alla massima temperatura per una decina di minuti. [20]  

focaccia-alla-romana 21
focaccia-alla-romana 22

Quando la nostra focaccia inizia a prendere un po' di colore, la tiriamo fuori dal forno e solleviamo la parte superiore. [21]
Passiamo alla farcitura: adagiamo un po' di fette di prosciutto cotto sullo strato inferiore della focaccia. [22]

focaccia-alla-romana 23
focaccia-alla-romana 24

Continuiamo con la mozzarella ed il formaggio filante. [23]
Richiudiamo la focaccia e la mettiamo nuovamente in forno per altri 5 minuti. [24]  

focaccia-alla-romana 25

A cottura ultimata, sforniamo la nostra focaccia alla romana e dividiamola in pezzi. [25

Consigli

Ricordate sempre di accendendere il forno alla massima potenza mezz’ora prima dell’uso.

Se durante l’inserimento dell’ultima parte di acqua il vostro impasto risulta appiccicoso lasciatelo riposare per 5 minuti e sarà di nuovo pronto ad assorbire altra acqua.

Cerchiamo sempre di capire quale sia il punto più freddo del nostro frigorifero per far maturare gli impasti che dovranno rimanere a una temperatura costante che varia tra i 3° e i 6°.

La focaccia alla romana può essere farcita con gli ingredienti che preferiamo: dal prosciutto crudo alla mortadella, dallo stracchino alla burrata.

Per quale occasione

Una focaccia ideale per pranzi e cene tra amici.

Curiosità

Per stendere la nostra pizza o focaccia usiamo sempre la farina di semola, perchè si può facilmente spolverare via dall'impasto prima di infornare e non brucerà durante la cottura in forno.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!