Come fare una torta di pere e noci

Arriva l'autunno e, come è giusto che sia, ci piace cucinare con gli ingredienti che ci regala la stagione.
Ecco allora la ricetta di una deliziosa torta alle pere con le noci, frutti tipici di questa stagione.
La preparazione è piuttosto semplice da realizzare e richiederà circa mezz'ora di preparazione ed un'ora per la cottura, ancora qualche minuto per la decorazione ed il gioco e' fatto.
Ecco gli ingredienti che vi occorrono, le dosi sono per sei persone circa:
3 pere di media grandezza
180 g di burro morbido
150 g di zucchero
1 bicchierino di rum
5 uova
200 g di gherigli di noce
100 g di fecola di patate
Un pizzico di sale.
Ed ora il procedimento da seguire.
Prendete una terrina capiente dai bordi alti e lavoratevi il burro a temperatura ambiente, che avrete tirato fuori dal frigorifero almeno mezz'ora prima,
con lo zucchero, dovrete montarlo energicamente, usando una frusta elastica, sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
A questo punto, incorporate i tuorli, uno ad uno, sempre mescolando con la frusta.
Aggiungete al composto anche le noci, che avrete tritato finemente, il bicchierino di rum ed un pizzico di sale.
Quando il composto sarà ben amalgamato, aggiungete ancora la fecola di patate: vi consiglio di versarla lentamente, a pioggia, attraverso un setaccio, così non si formeranno grumi.
A questo punto, versate nella terrina anche le pere, che avrete precedentemente sbucciato e grattugiato o, se lo preferite, tagliato a fettine sottili. Per questa preparazione, vi consiglio di usare delle pere mature e dolci, ma che siano ben sode, per evitare che rilascino troppo liquido, che rischierebbe di rovinare il dolce. A me piace usare pere di qualità Williams o Kaiser, che si trovano proprio in questa stagione.
Unite, infine, gli albumi montati a neve ferma (mi raccomando: incorporateli dal basso verso l'alto, così non si smonteranno).
Imburrate ed infarinate uno stampo tondo (magari a cerchio apribile, sono comodissimi al momento di sformare le vostre creazioni!) del diametro di 26 cm, versatevi l'impasto e ponetelo nel forno precedentemente riscaldato a 160 gradi. Lasciate cuocere per circa un'ora, per verificare la cottura, infilate uno stuzzicadenti al centro del dolce: se uscirà asciutto, la cottura e' ultimata.
Sfornate e lasciate raffreddare la torta prima di toglierla dallo stampo, per non rischiare di romperla.
Prima di servire, potrete guarnire la superficie del vostro dolce con ciuffetti di panna montata, gherigli di noci interi e scagliette di cioccolato.
Questo dolce, morbido, ricco e profumato, pur se per nulla pesante, e' adattissimo ad essere servito come dessert a fine pasto.

Ti è piaciuta la ricetta?