Come decorare una torta a strati

Non tutti hanno la capacità di decorare una torta, allora suggerisco due tipi di decorazione, di cui uno tradizionale per i più esperti e uno più semplice dedicato ai bambini.
Torta a decorazione tradizionale
Procuratevi due grossi dischi di pan di Spagna, e farciteli con due tipi di crema: una alla Nutella, ed una crema al cocco. Se siete abili nel trovarla, esiste in commercio non solo la farina di cocco, ma proprio il latte, che è simile ad una crema, di cui una parte rimane più liquida, e la parte più grassa è rappresa, molto più densa. Mischiate le due parti e usatene solo una metà per creare lo strato di crema. Le lattine in vendita sono di solito da 200 o 250 grammi.
Farcite la torta con le creme e poi procedete in questo modo: ricoprite tutta la torta con l'impasto formato dal rimanente cocco, il tuorlo,
50 grammi di zucchero, e un po' vanillina, creando una base completamente bianca.
Procuratevi adesso un pennellino da un centimetro di spessore e intingetelo in una tazza nella quale avrete sciolto tre cucchiai di Nutella e un cucchiaio di acqua tiepida.
Spalmate uno strato di Nutella sull'esterno della torta a partire dal basso, e dello spessore di un centimetro. Lasciate lo strato successivo già di bianco creato con la copertura al cocco, e create un nuovo strato alla Nutella, poi un altro al cocco e così via fino a 'disegnare' gli strati lungo i dischi.
Prendete adesso una tasca da pasticciere e ponetevi dentro l'impasto di Nutella rimasto. Potete divertirvi a creare delle decorazioni sulla parte superiore della torta, o dei ghirigori secondo il sistema della guarnitura classica. Procuratevi una piccola meringa, spezzettatela grossolanamente con le mani e spargetela sulla torta. Infine, fatevi cadere qualche altro schizzo di Nutella e la torta sarà degna di una pasticceria.
Torta decorata per i bambini
I bambini amano molto le torte decorate, soprattutto con i soggetti
che prediligono, da Hello Kitty, alle Winks, a Pucca.
Non è difficile trovare, nei supermercati o nelle stesse pasticcerie, dei soggetti alimentari di questo tipo. Dovete solo scegliere quelli più adatti al vostro caso.
Se avrete preferito, ad esempio Hello Kitty, non dovrete far altro che 'dipingere' la torta in tinta, creando degli strati o anche degli spicchi. Procuratevi dei soggetti come la faccina del personaggio, la sua borsa, il suo orsetto, il fiocco e il personaggio in scala più grande su un unico foglio. Per la crema, procedete come nel caso precedente, preparando una farcitura completamente bianca. Potete utilizzare il cocco, ma anche una base di yogurt. In quest'ultimo caso, preferite la crema di yogurt, perché è già molto dolce e non dovrete emulsionarla. Rivestitevi tutta la torta: è meno dolce della glassa, e si tiene perfettamente. Prendete adesso un filo di nylon trasparente e tenendolo con le dita, segnate appena la torta, dividendola idealmente in quattro spicchi, e segnandoli fino alla base, nel piatto da portata. In ognuno degli spicchi laterali dovrete adesso 'incollare' i vari pezzi, e al centro dovrete posizionare Hello Kitty. Sarà una sorpresa piacevole e gustosa per tutti i bambini.

Ti è piaciuta la ricetta?