3 secondi con gli asparagi

Gli asparagi sono ortaggi molto apprezzati in cucina e contengono un elevato apporto di vitamine e di sali minerali.
Gli asparagi devono essere consumati freschi e, al momento dell'acquisto, le punte devono apparire chiuse e ben sode.
Il loro sapore ricorda quello dei carciofi e costituiscono la base per ottimi secondi con gli asparagi.
Il sodalizio degli asparagi con il prosciutto, gli scampi e le uova è assolutamente da provare.

Involtini di asparagi al prosciutto: delicatezza e gusto

Ingredienti per 4 persone
- 24 asparagi
- 120 g di prosciutto cotto (4 fette spesse)
- 100 g di burro
- 100 g di parmigiano grattugiato
- 4 fette di pane casereccio
- sale
- prezzemolo

Preparazione
Pulite gli asparagi, lavateli, riuniteli in due mazzetti, legateli e cuoceteli in acqua bollente salata per circa 15 minuti, mantenendo le punte fuori dall'acqua.
Sgocciolateli, asciugateli, eliminate i gambi e conservate soltanto la parte più verde.

Arrotolate sei punte di asparagi in una fetta di prosciutto e sistemate gli involtini ottenuti in una pirofila.
Spolverateli con il prezzemolo tritato e il parmigiano e irrorateli con 50 g di burro fuso.
Infornate a 200° per circa 20 minuti, gli involtini devono risultare ben gratinati.

Dorate le fette di pane nel rimanente burro, disponetele in un vassoio e poggiate su ognuna di esse un involtino.
Servite insieme ad una salsa alla crema (salsa besciamella con aggiunta di panna).
Accompagnate con una bottiglia di Tocai Italico, un bianco dal sapore asciutto e armonico.

Tempo di preparazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Difficoltà: bassa

Asparagi con scampi: un secondo insolito e raffinato

Ingredienti per 4 persone
- 1.2 kg di asparagi
- 350 g di scampi lessati
- 3 uova sode
- 8 cucchiai di maionese
- una tazzina di brandy
- succo di un limone
- pepe
- sale

Preparazione
Cuocete gli asparagi riuniti in mazzetti, in acqua bollente salata.
Sgocciolateli e asciugateli. In una terrina mescolate la maionese, il succo di limone, un pizzico di pepe, il brandy e metà degli scampi precedentemente tritati.
Versate la salsa ottenuta sulle punte degli asparagi disposti a raggiera in un piatto da portata. Sistemate al centro i rimanenti scampi e guarnite con le fettine di uova sode.
Un vino che ben si abbina a questa pietanza è lo Chardonnay, un bianco giovane dal sapore gradevole.

Tempo di preparazione: 45 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Difficoltà: bassa

Frittata di asparagi: un secondo semplice ma sostanzioso

Ingredienti per 4 persone
- 600 g di asparagi piccoli
- 4 uova
- 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
- 2 cucchiai di panna
- 40 g di burro
- noce moscata
- sale
- prezzemolo

Preparazione
Lessate gli asparagi in acqua bollente salata, sgocciolateli, asciugateli e tenete da parte le punte.
Sbattete le uova con il parmigiano, aggiungete un pizzico di sale e di pepe, il prezzemolo tritato, la panna e una spolverata di noce moscata.
Sciogliete il burro in una padella, versate il composto, mescolatelo per qualche secondo e lasciate che la frittata si rapprenda, scuotendo spesso la padella per evitare che si attacchi al fondo.
Capovolgete la frittata, cuocetela ancora qualche minuto e servitela ben calda insieme ad una insalata fresca e ad una buona bottiglia di Sauvignon.

Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Difficoltà: bassa

Ti è piaciuta la ricetta?