3 ricette con i cachi

Arriva l'autunno e con esso i frutti che caratterizzano il periodo. Uno di questi frutto è il caco che, con il suo colorito arancio-rossastro, sembra quasi voler imitare la classica tonalità assunta dalle foglie in caduta libera dagli alberi.
Vediamo insieme come si può utilizzare questo frutto dalla polpa sugosa e saporita per creare gustose ricette da proporre a tutta la famiglia.

Torta di cachi

Un dessert fresco nonostante la voglia di calore di questa stagione. Ideale per stupire partner e amici con una ricetta nuova e originale.

Tempo: 55 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti per 4 persone:
- 5 cachi
- 135 g di farina
- 110 g di zucchero
- 100 g di amido di mais
- 2 cucchiai di marsala
- 5 cucchiai di olio di semi di girasole
- lievito per dolci
- 50 g di lamelle di mandorle

Preparazione:
Lavate e sbucciate i cachi, tenendo la polpa da parte. Mettetela in padella con un cucchiaio di zucchero e marsala, facendola cuocere a fiamma bassissima per 4 minuti.
Mettete insieme in una terrina farina, amido di mais, il lievito, l'olio e lo zucchero rimasto. Aggiungete i cachi e amalgamate bene il tutto.
Stendete il composto in una teglia foderata con carta da forno e infornate a 180° per circa 40 minuti.
Sfornate la torta e lasciatela raffreddare, prima di guarnirla con le mandorle.

Maiale in salsa di cachi

Chi pensa che i cachi in cucina possano essere usati solo per i dolci non ha ancora assaggiato questa saporita ricetta di carne e frutta.

Tempo: 20 minuti
Difficoltà: bassa


Ingredienti per 4 persone:
- 800 g di filetto di maiale
- 2 cachi
- Sale e pepe q.b.
- peperoncino
- olio d'oliva
- un rametto di finocchietto

Preparazione:
Fate insaporire il maiale con sale e pepe, prima di spennellarlo con l'olio d'oliva e passarlo nel finocchietto che avrete precedentemente tritato.
Trasferitelo in una padella con olio e fatelo rosolare per qualche minuto. Togliete dal fuoco, spostate la carne in una teglia e lasciate completare la cottura in forno per 10 minuti a 200°.
Preparate intanto la salsa sbucciando i cachi e frullandone la polpa insieme a peperoncino, olio e sale. Setacciate il composto per eliminare i pezzetti di polpa in eccesso e servite il maiale dopo aver versato qualche cucchiaio di salsina su di esso.

Bavarese di cachi

Chi vuole preparare un dessert a base di cachi può optare per una saporita rivisitazione della tradizione, quella della bavarese.

Tempo: 6 ore
Difficoltà: media

Ingredienti per 6 persone:
- 250 g di cachi
- 100 g di zucchero
- 200 g di panna da montare
- 1 foglio di colla di pesce
- 1/2 limone
- noci e panna per guarnire

Preparazione:
Lasciate la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per farla ammorbidire. Fate bollire 200 g di acqua con lo zucchero e con la buccia del limone grattugiata per 2 minuti.
Togliete dal fuoco e stemperate nella colla di pesce, che avrete precedentemente strizzato.
Frullate i cachi insieme al succo di limone e aggiungeteli allo sciroppo.
Lasciate raffreddare bene. Intanto montate a neve ben ferma la panna e aggiungetela al composto di cachi.
Versate in uno stampo ad anello e lasciate riposare in frigo per almeno 6 ore.
Prima di servire sformate su un piatto e decorate con le noci e qualche ciuffo di panna.

Ti è piaciuta la ricetta?