Paccheri al forno

Paccheri al forno
Photo credits:
Preparazione 120 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

I paccheri al forno sono un primo piatto saporito e sostanzioso, l'ideale per una pranzo domenicale.

Una pasta tipica campana, i paccheri nascono dalla maestria culinaria made in Napoli.
Caratterizzati dalla loro particolare forma a maccherone gigante, questo formato di pasta viene realizzato interamente con semola di grano duro.
Un formato eccezionale in grado di dar vita a ricette luculliane. Perlopiù accompagnati da sughi belli corposi, i paccheri possono accogliere anche ripieni golosi variamente conditi.

Noi ve li proponiamo al forno, con un sugo di carne, mozzarella filante e besciamella cremosa.
Leggi tutti i nostri consigli per preparare questo piatto succulente.

Categoria: Primi

350 g di pasta formato Paccheri
500 ml di passata di pomodoro
250 ml di besciamella
500 g di carne macinata
2 mozzarelle
1 bicchiere di vino bianco
2 cucchiai d'olio extravergine di oliva
q.b. carota
q.b. cipolla.
q.b. sedano
q.b. parmigiano grattugiato
q.b. burro
q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare i Paccheri al forno

Per realizzare i nostri paccheri al forno prepariamo prima di tutto il sugo.
Tagliamo a dadini la carota, il sedano e la cipolla e mettiamoli a rosolare con un filo d'olio extravergine in una padella.

Dopodiché sfumiamo con il vino bianco e lo lasciamo evaporare.
Abbassiamo il fuoco, quindi versiamo in padella anche la passata di pomodoro e aggiustiamo il sugo di sale e di pepe. 
Poi lasciamo proseguire la cottura.

Nel frattempo Prediamo una pentola capace, la riempiamo d'acqua, la mettiamo sul fuoco e la portiamo a ebollizione.
A ebollizione raggiunta, la saliamo, facciamo riprendere il bollore e mettiamo i nostri paccheri a cuocere.
A cottura avvenuta, scoliamo per bene la pasta e la versiamo dentro una ciotola capiente, poi la condiamo con il sugo e con il parmigiano grattugiato.

Infine, trasferiamo i paccheri conditi dentro una pirofila precedentemente imburrata. 
Aggiungiamo la mozzarella tagliata a fette e ricopriamo la pietanza con la salsa besciamella.

Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti circa.
La pietanza è pronta quando si sarà formata in superficie un'invitante crosticina. Serviamo i nostri paccheri al forno belli caldi.

Consigli

Prima di essere passata in forno caldo, la preparazione può essere arricchita cospargendone la superficie di fiocchetti di burro.

La salsa besciamella può essere sostituita con una salsa mornay: questa salsa si realizza aggiungendo alla salsa besciamella della panna, del burro e del formaggio grattugiato.

I Paccheri così realizzati, possono essere conservati in freezer prima della cottura, per poi essere scongelati e infornati in forno preriscaldato alla temperatura indicata nella ricetta.

Per quale occasione

Un primo piatto da preparare in occasione di un pranzo domenicale in famiglia o in compagnia.

Vino da abbinare

Questo primo piatto è ottimo assaporato in compagnia di buon bicchiere vino rosso, consigliato il Rosso di Montalcino, un vino che si contraddistingue per il suo odore intenso e il suo sapore asciutto.