Besciamella, preparazione passo passo

Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Besciamella, preparazione passo passo

La besciamella è una delle salse più usate in cucina e viene utilizzata come elemento di base per ricette più elaborate quali lasagne, cannelloni, crêpes salate e molto altro.

La besciamella conferisce cremosità e un tocco di sapore in più alle preparazioni: gli ingredienti che vi serviranno saranno latte, farina, burro e noce moscata. La preparazione è davvero semplicissima e il risultato sarà una crema di colore chiaro e abbastanza densa da poter essere usata su qualsiasi tipo di piatto.  

Può essere usata anche per preparare verdure che poi verranno cotte al forno, come per esempio broccoli o cavolfiori gratinati. 

Aggiungete un tocco di gusto in più alle vostre preparazioni, seguite la nostra ricetta!

Categoria: Primi

500 ml di latte
50 g di burro
50 g di farina
q.b. noce moscata
q.b. sale

Preparazione

Come fare la Besciamella

Versate il latte in un pentolino e portarlo ad ebollizione aromatizzandolo con una leggera grattugiata di noce moscata.

A parte, in una padella, prepariamo il roux facendo sciogliere il burro e poi unendovi la farina. Amalgamare molto bene.

Una volta raggiunta l'ebollizione del latte togliere il pentolino dal fuoco e aggiungervi il roux mescolando molto bene con una frusta cercando di evitare la formazione di grumi.

Rimettete poi sul fuoco fino a raggiungere l'ebollizione e fare raddensare la nostra besciamella fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Salare e utilizzare.

Consigli

Per chi avesse intolleranze al lattosio, o seguisse una dieta vegana, la salsa può essere preparata facilmente anche usando del latte di riso, o di soia ( vale anche per il burro): andrà aggiunto solo del sale, perché queste bevande sono leggermente più dolci del latte di mucca. 

La densità delle salsa dipenderà da quanto verrà cotta; infatti c'è chi preferisce avere una crema più liquida e far cuocere la pietanza ad una temperatura più bassa ma per maggior tempo. O chi, la preferisce più densa, in modo che le lasagne per esempio, siano cotte in meno tempo.

Curiosità

La besciamella è nata in Toscana nel 1600 e fu introdotta in Francia da Caterina de’ Medici.