Gamberi alla catalana

Gamberi alla catalana
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un piatto dal classico gusto mediterraneo originario della Spagna, i gamberi alla catalana sono un secondo a base di pesce dal sapore fresco e che non stanca mai.

I gamberi freschi vengono aggiunti a un condimento a base di pomodorini e peperoni, cotti con zafferano, basilico e vino bianco.
Una ricetta che richiede pochi passaggi e che possiamo preparare in casa con grande tranquillità, ma che ci permette di portare in tavola un piatto dal gusto ricercato che conquisterà anche i palati più esigenti.

Scopriamo insieme come preparare a regola d'arte i gamberi alla catalana.

Categoria: Secondi

500 g di gamberi
2 peperoni
300 g di pomodori pachino
1 cipolla
3 spicchi d'aglio
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1/2 bicchiere di vino bianco
qualche foglia di basilico
q.b. zafferano
q.b. sale

Preparazione

Come fare i Gamberi alla catalana

Partiamo dalla pulizia dei gamberi, che richiede un po' di tempo e parecchia attenzione. Eliminiamo prima di tutto la testa, lasciando la coda. Incidiamo quindi il dorso del carapace per estrarre con delicatezza il budello interno. Nel far questo cerchiamo di evitare che il gambero si rompa. Sciacquiamo i gamberi puliti e lasciamoli da parte.

Passiamo alla preparazione pre-cottura di peperoni e pomodori. Laviamoli entrambi per poi tagliare a metà i pomodorini e a dadini i peperoni, dopo averli privati dei semi interni. Mettiamo aglio e cipolla in padella con olio extra vergine di oliva e lasciamo soffriggere. Quando la cipolla sarà dorata, aggiungiamo i pomodori, lo zafferano in polvere ed il vino bianco.

Lasciamo cuocere per qualche minuto per poi aggiungere i peperoni ed le foglie di basilico. Continuiamo la cottura per una decina di minuti e solo alla fine aggiungiamo i gamberi, la cui cottura è molto breve.
Dopo appena un paio di minuti possiamo spegnere il fuoco, impiattare e servire.

Consigli

Per dare un tocco in più alla nostra ricetta potremmo servire il piatto accompagnato da crostini croccanti aromatizzati al rosmarino.

Il sapore dei gamberi è unico e la ricetta classica non prevede varianti. Ciò nonostante, potremmo pensare di sostituire i gamberi con le mazzancolle e di aggiungerle al resto degli ingredienti già prive dei carapaci in modo da favorire maggiormente il loro amalgamarsi al resto.

Per quale occasione

I gamberi alla catalana sono perfetti per un pranzo tra amici, da servire sia come antipasto per un menu di pesce che come piatto principale, se vogliamo preparare un pranzo leggero senza rinunciare al gusto.

Vino da abbinare

La ricetta prevede di utilizzare del vino bianco in cottura per cui la scelta migliore è abbinare un vino bianco da servire molto freddo, il cui gusto abbia note di dolcezza.

Per restare in tema spagnolo, potremmo pensare di preparare un'ottima sangria bianca da gustare insieme ai nostri gamberi alla catalana.