Torta salata di verza e peperoni

Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

E' una ricetta velocissima e come la chiamo io "svuota frigo" perché vengono utilizzati gli avanzi.

Categoria: Torte salate

1 pasta brisée
1 scalogno (o 1/2 cipolla)
1/2 peperone rosso (ma va bene anche giallo)
200 g verza tagliata a listarelle
2 carote
100 g pancetta affumicata (va bene anche quella dolce)
4 uova
50 g grana grattugiato
q.b. olio evo
q.b. sale
q.b. maggiorana
q.b. pane grattugiato
origano

Preparazione

Pulire le carote e farle ammorbidire con la cottura a vapore.
Tagliare a listarelle la verza e il peperone.
Prendere una padella antiaderente e aggiungere 1 - 2 cucchiai di olio evo e lo scalogno a fettine.
Far rosolare. Aggiungere la pancetta e rosolare qualche minuto.
Aggiungere il peperone e la verza, cuocere 5 - 10 minuti e comunque finché non si ammorbidiscono le verdure.
Nel frattempo tagliare a rondelle le carote e mettere da parte.
Mettere in una ciotola le uova e sbatterle insieme al grana grattugiato e il sale. Aggiungere maggiorana, carote, e le verdure precedentemente stufate.
Stendere in un tegame la pasta brisée e versarci sopra il composto.
Cospargere di pane grattugiato e origano. Cuocere a 200° per 30 minuti. Buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!