Filetto di maiale alle prugne

Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Una ricetta facile e veloce per un secondo gustoso a base di carne di maiale e prugne.

Categoria: Carne

700 g di filetto di maiale
1 foglia di alloro
6 bacche di ginepro
1 spicchi d'aglio
1 chiodo di garofano
3 cucchiai di olio d'oliva extravergine
350 g di prugne rosse
1 cucchiaio di zucchero
1/2 bicchiere di vino bianco
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. prezzemolo (per guarnire)
3 prugne (per guarnire)

Preparazione

Sgrassate il filetto di maiale, salatelo e pepatelo.
Pestate le bacche di ginepro con il chiodo di garofano e lo spicchio d'aglio.
Mettete il filetto in una terrina, strofinatelo con le spezie e l'olio d'oliva.
Unite l'alloro e lasciatelo marinare per 3 ore rigirando la carne di tanto in tanto.
Nel frattempo lavate e tagliate le prugne a metà, spennellatele e immergetele in acqua bollente per 1 minuto.
In una casseruola bassa rosolare il filetto a fuoco vivo dorandolo interamente.
Bagnate con il vino e fate evaporare, unite le prugne e lo zucchero, bagnate con poca acqua e cuocete coperto per 35-40 minuti o finché la carne risulta morbida.
Trasferite la carne su un piatto e tenetela al caldo.
Frullate il fondo di cottura, aggiustare di sale e pepe, rimettete nella casseruola e fate bollire per 2 minuti.
Tagliate il filetto di maiale a fettine e disponetelo su un piatto da portata. Irrorate con la salsa di prugne e guarnite il piatto con prugne tagliate a fettine e foglioline di prezzemolo.
Servite subito.

Per quale occasione

Per una cena particolare.

Vino da abbinare

Colli Bolognesi Cabernet.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!