Cucinare la soia, 3 ricette facili e veloci

I benefici della soia sono molteplici perché è il legume che in assoluto contiene più proteine degli altri. E' l'ideale per preparare piatti leggeri e gustosi e sostituisce perfettamente i salumi e addirittura la carne quindi è ottima per le persone vegetariane che devono comunque assumere delle vitamine.
Qui di seguito elenco tre ricette facili e saporite per stupire i vostri familiari ed i vostri amici.

Insalatona fresca con soia carote e zucchine


Un'insalatona ideale per chi sta a dieta ma è anche un ottimo contorno per ogni tipo di carne.
Tempo di preparazione: circa 12 ore di ammollo, due ore abbondanti per la cottura, 20 minuti per la preparazione.
Ingredienti per 4 persone:
- 200 g di soia
- 2 carote
- 2 zucchine medie
- 4 pomodori sott'olio
- sale q.b.
- un cucchiaio di bicarbonato
Per la salsetta:
- 5 cucchiai di olio extra vergine
- senape dolce
- sale e pepe q.b.
Procedimento:
Mettete a bagno la sera prima la soia in abbondante acqua e con il cucchiaio di bicarbonato.
La mattina dopo versate la soia in un colapasta e sciacquatela poi mettetela a bollire in abbondante acqua leggermente salata per due ore e mezzo.
Versate la soia in un colapasta e lasciate che si raffreddi.
Nel frattempo preparate la salsetta emulsionando in una ciotola l'olio extra vergine con due cucchiaini di senape dolce ed aggiungete sale e pepe quanto basta.
Lavate le carote e le zucchine ed asciugatele quindi tagliatele finemente a julienne.
Fate a pezzettini i pomodori secchi ben sgocciolati dall'olio ed aggiungeteli alla soia oramai tiepida, insieme alle carote e alle zucchine.
Condite con la salsetta versata a filo e mescolate.
Accompagnate con dell' Aglianico fresco.

 

Polpettine di soia


Tempo di preparazione : circa 30 minuti
Ingredienti per 4 persone:
- 200 g di fiocchi di soia ( reperibili nei supermercati)
- Un litro di brodo vegetale
- Una patata lessa
- Sale e pepe q. b.
- Pecorino sardo q. b.
- aglio tritato
- prezzemolo tritato.
- Pane grattugiato
- olio per friggere
Preparazione:
Immergete i fiocchi di soia nel brodo vegetale e lasciate cuocere per un quarto d'ora.
Colate i fiocchi e lasciate che raffreddino.
Collocate i fiocchi ben strizzati in una ciotola capiente.
Conditeli con del pecorino romano, prezzemolo,
sale, pepe ed un pizzico di noce moscata.
Aggiungete la patata lessa (serve per legare l'impasto) e amalgamate fino a far diventare l'impasto malleabile.
Formate delle polpettine che passerete nel pan grattato e friggete in olio di semi ben caldo.
Colate le polpette su carta assorbente e servite calde con un contorno di insalatina mista ed accompagnate da in vinello leggero da tavola.

 

 

Pollo ai germogli di soia


Tempo di preparazione: circa un'ora e 20 minuti compresa la cottura del riso.
Ingredienti per 4 persone:
- 1/2 chilo di petto di pollo a fettine.
- 2 scatole di germogli di soia in lattina.
- 3 carotine
- 2 spicchi d'aglio tritati finemente.
- 2 cucchiai di salsetta alla soia
- 2 cucchiai di succo di limone filtrato
- 4 cucchiai di olio di sesamo
- peperoncino in polvere q.b.
- 2 cucchiai di zucchero grezzo
- prezzemolo tritato
- 200 g di riso integrale.
Procedimento:
Cuocete le fettine di petto di pollo sulla vaporiera.
Bollite il riso e mettete da parte.
Realizzate le carote alla julienne e tenete da parte.
Tagliate il petto di pollo in listarelle sottili.
Preparate una salsetta con l'aglio, il succo di limone, la salsa di soia, l'olio di sesamo, il peperoncino, lo zucchero e tenete da parte.
Disponete in una ciotola i germogli di soia, le carote, le listarelle di pollo ed il riso ed irrorate con la salsetta.
Servite con un bicchiere di Chianti.

 

Ti è piaciuta la ricetta?