3 dolci con i cachi

 Ecco come fare 3 dolci con i cachi, tutti semplici e veloci.

I cachi sono un frutto autunnale molto apprezzato soprattutto per la sua dolcezza.
Per questa caratteristica si prestano molto bene ad essere impiegati per la preparazione di dolci come torte e crostate.

Torta di cachi

La torta di cachi è un dolce molto soffice e tanto amato dai bambini. Si realizza utilizzando dei cachi ben maturi e zuccherini che consentono di usare anche meno zucchero nella preparazione.

Ingredienti per 8 persone:
- 5 cachi
- 160 g di zucchero
- 120 g di burro
- 400 g di farina
- 2 uova
- 120 g di mandorle
- 80 g di noci
- 90 g di cioccolato fondente

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti Difficoltà: Facile

Preparazione:
Lavare i cachi e sbucciarli.
Schiacciare bene la polpa con una forchetta, aggiungere la farina, il burro, lo zucchero e le uova.
Mescolare bene e unire anche le mandorle, il cioccolato fondente sciolto e le noci.
Amalgamare tutti gli ingredienti e alla fine unire una bustina di lievito per dolci. Il composto ottenuto deve risultare liscio e omogeneo. Imburrare una teglia e infarinarla.
Versare il composto all'interno e farlo cuocere per mezz'ora a 180°.
A fine cottura far raffreddare e spolverare sulla torta di cachi uno strato di zucchero a velo.

Crostata di cachi

Ideale sia a colazione che a merenda, la crostata di cachi è un modo molto veloce per consumare dei cachi troppo maturi. Anche in questa preparazione le quantità di zucchero sono ridotte, vista la dolcezza naturale di questo frutto.

Ingredienti per 8 persone:
- 1 rotolo di pasta frolla fresca
- 5 cachi maturi
- 1 cucchiaio di zucchero semolato
 1 cucchiaio di acqua

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Difficoltà: facile

Preparazione:
Preparare il ripieno della crostata lavando innanzitutto bene i cachi sotto acqua corrente.
Sbucciarli e tagliarli a pezzi piccoli. In un pentolino versare l'acqua insieme allo zucchero e far sobbollire a fuoco basso.
Unire anche i cachi e lasciar cuocere fino a quando non si ottiene una purea morbida.
Stendere la sfoglia di pasta frolla e imburrare una teglia.
Con cura trasferire la pasta frolla nella teglia e versare all'interno la purea di cachi.
Chiudere i bordi ripiegandoli su se stessi in modo che il composto non fuoriesca.
Cuocere per 20 minuti a 180°.
Sfornare, far raffreddare la crostata e servire con un vino da dessert.

Muffin di cachi

Un'idea davvero originale per preparare un dolce con i cachi è quella di realizzare dei simpatici muffin. Questi dolcetti sono ottimi da gustare insieme ad un tè caldo per riscaldare le giornate invernali.

Ingredienti per 6 persone:
- 250 g di farina per dolci
- 30 g di cacao amaro in polvere
- 100 g di zucchero
- 170 g di latte
- 2 uova
- 80 g di olio di semi
- 1 bustina di lievito
- Sale q.b.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Difficoltà: Facile

Preparazione:
Lavare i cachi, togliere i noccioli all'interno e tagliarli in pezzi piccoli. In un pentolino versare 2 cucchiai di zucchero e far cuocere insieme ai cachi per circa un quarto d'ora a fiamma moderata.
Quando i cachi si sono ammorbiditi, trasferire il composto in un frullatore e frullare per ottenere una crema spumosa.
Intanto in una ciotola sbattere lo zucchero e le uova.
Unire l'olio di semi e il composto di cachi.
Aggiungere anche la farina, il latte, il cacao (facoltativo) e il lievito.
Per evitare la formazione si grumi è bene setacciare gli ingredienti secchi.
Mescolare il tutto e preparare gli stampini ungendoli con olio e infarinandoli.
Riempire ogni stampo a metà con il composto di cachi e cuocere per 20 minuti a 180°.
Servire con una tazza di latte caldo o del tè aromatizzato alla vaniglia.

Ti è piaciuta la ricetta?