Farinata bianca

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Farinata bianca
Photo credits:
Preparazione 240 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La farinata bianca è una ricetta regionale ligure, simile nella preparazione alla farinata di ceci, ma con l'utilizzo della farina di grano.

Per essere precisi, è una preparazione tipica della città di Savona, un piatto da gustare sulla Riviera Ligure di Ponente, assieme ad altre specialità.

Si può anche preparare anche in casa, con un forno che raggiunga alte temperature oppure, soprattutto se si ha la fortuna di possedere un forno a legna. Buonissima gustata semplice con un pizzico di pepe macinato, oppure in accompagnamento a salumi e formaggi.

Leggi i nostri consigli per preparare questa versione gustosa di farinata!

 

Categoria: Secondi

farina 00 300 g di farina 00
Acqua 1 litro d' acqua
olio 1 bicchiere di olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Farinata bianca

Come prima di cosa setacciamo la farina in una boule, versiamovi l'acqua aggiungiamo un pizzico di sale: mescoliamo il tutto e lasciamo riposare in frigorifero dalle 3 alle 5 ore.

Preriscaldiamo il forno e lasciamolo raggiungere un'alta temperatura, almeno di 220 °C.
Versiamo quindi in una teglia (o più di una a seconda della dimensione), l'olio extravergine d'oliva e poi la pastella di farina, mescolando accuratamente per amalgamare il composto e utilizzando una spatola per livellare gli strati.
Per essere perfetta, la farinata bianca deve essere molto sottile, circa 5 millimetri.

A questo punto dobbiamo controllare molto attentamente la cottura: la farinata sarà pronta quando si formerà una crosticina dorata sulla superficie. I tempi sono variabili e dipendono dalla tipologia del forno, dovremmo fare alcune prove per ottenere una farinata eccellente, ma sono di circa 20-30 minuti.
Ricordiamoci che più la cuociamo e più diventa gommosa, per questo motivo va accudita con cura.

Una volta pronta, possiamo spolverare con una manciata di pepe nero, macinato al momento. 

Consigli

Per aggiungere ancora più gusto, si può farcire con dei salumi, con dei formaggi freschi oppure stagionati, con della mostarda, della salsa piccante, della senape, un chutney di mele cotogne oppure dei pomodorini secchi.

Per realizzare una farinata bianca perfetta sarebbe meglio usare delle pirofile in rame, in alternativa possiamo utilizzare delle teglie in alluminio rettangolari, usa e getta.

È importante setacciare molto bene la farina e scegliere un olio extravergine di qualità, dalla trama leggera, fruttata e gustosa.

 

Per quale occasione

La possiamo cucinare per un aperitivo, un antipasto stuzzicante, per una merenda o un pic-nic in campagna.

Vino da abbinare

Gustiamola in abbinamento ad un vino bianco fermo, secco e leggero, come un Alcamo DOC o un Merlara Pinot Grigio DOC.