Come fare un'insalata estiva gustosa

Con l'arrivo della bella stagione la voglia di mangiare cibi freschi e colorati aumenta, ecco allora una semplice e veloce ricetta per gustare un'insalata appetitosa, nutriente e poco calorica, un piatto unico ricco di vitamine che può sostituire benissimo il nostro pranzo.

La scelta dell'insalata

Solitamente nelle insalate miste viene usata la lattuga, tipo di insalata tenera e leggermente croccante, ma si può sostituire tranquillamente con altre insalate verdi.
Al momento dell'acquisto cercate sempre di scegliere verdure biologiche e di stagione, molto più ricche di vitamine e di gusto.

Preparazione

Nella nostra ciotola mettiamo le foglie spezzettate d'insalata e aggiungiamo qualche pomodorino tagliato a spicchi o a rondelle (come preferite), nel frattempo mettiamo in una padella una zucchina, lavata e asciugata, tagliata a rondelle sottili, con un goccio di olio d'oliva extravergine e facciamo saltare per qualche minuto.
Le rondelle dovranno risultare non troppo cotte ma croccanti al palato, le possiamo anche insaporire con un po di prezzemolo, un pizzico di sale e un pezzetto di scalogno mentre le facciamo saltare in padella. dopo qualche minuto le togliamo dal fuoco e le lasciamo raffreddare un po, prima di aggiungerle nella nostra insalata mista. Uniamo il tutto e aggiungiamo un paio di gherigli di noci tagliati a pezzetti, per un gusto più particolare si possono aggiungere olive nere e verdi denocciolate.
Per completare la nostra insalata primavera aggiungete della fontina tagliata a quadretti e gamberetti lessati precedentemente.
In alternativa ai gamberetti si può aggiungere un wurstel tagliato a dadini o petto di pollo arrosto a filettini.
Mescolate il tutto e aggiungete olio, aceto, sale e pepe a piacere, per chi desidera un gusto più decisamente forte si consiglia di aggiungere un cucchiaino di senape. é preferibile lasciare riposare il tutto un paio di minuti per permettere agli ingredienti di amalgamarsi bene e dii creare una combinazione di sapore perfetta.
Per gusti più particolari si può aggiungere al condimento anche un po di coriandolo o in alternativa origano.

Suggerimenti e consigli

Le insalate miste sono sempre più richieste nelle pause pranzo anche fuori casa, proprio perché sono piatti gustosi, veloci nella preparazione, variabili per poter incontrare i vari gusti e mantengono in forma, perché sono poco caloriche e facilmente digeribili dal nostro organismo.
Si consiglia di consumare verdura fresca o cotta tutti i giorni per una corretta alimentazione, l'ideale condita con olio extravergine d'oliva evitando l'aggiunta di salse già pronte come la maionese, in alternativa all'aceto si può usare del succo di limone, molto più salutare e vitaminico.

Ti è piaciuta la ricetta?