Vol au vent ripieni al tonno

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Vol au vent ripieni al tonno
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

I vol au vent ripieni al tonno sono degli sfiziosi finger food che salveranno ogni occasione di ritrovo, quando gli amici suonano alla porta all'ultimo minuto e si invitano a cena!

Il sapore salino e marino del tonno si sposa a meraviglia con la consistenza fragrante della pasta sfoglia che si scioglie in bocca.

Categoria: Antipasti

pasta sfoglia 8 vol au vent di pasta sfoglia
tonno in scatola 200 g di tonno in scatola
uovo 1 uovo
capperi 1 cucchiaio di capperi
prezzemolo 1 manciata di prezzemolo fresco
olio qualche cucchiaino di olio extravergine di oliva
sale e pepe sale e pepe q.b.

Preparazione

Come fare i Vol au vent ripieni al tonno

Prima di tutto risciacquiamo i capperi sotto l'acqua corrente, in modo da eliminare l'eccesso di sale, tagliamo finemente il prezzemolo al coltello, sciacquiamo il tonno dal proprio olio di conservazione e strizziamolo accuratamente.
Prendiamo l'uovo e cuociamolo in un pentolino con acqua bollente, fino a che diventerà sodo; lasciamolo raffreddare, togliamo il guscio e tagliamolo finemente.

È ora di preparare la farcia dei nostri vol au vent. Prendiamo una ciotola ed uniamo tutti gli ingredienti, il tonno sgocciolato, l'uovo a pezzetti, il prezzemolo fresco, i capperi e frulliamo il tutto aiutandoci con un mixer.
Per quanto riguarda i nostri vol au vent, se siamo abili in cucina e abbiamo una buona manualità, possiamo realizzarli il giorno prima: va detto però che fare la pasta sfoglia in casa ha un procedimento molto lungo e laborioso.

Per velocizzare i tempi, possiamo acquistare, nei migliori supermercati, quelli già pronti, surgelati o nel banco frigo. Prendiamo i vol au vent e diamo loro una scaldata veloce al forno, a 180 ° per una ventina di minuti, quindi togliamoli e lasciamoli intiepidire un poco. Farciamoli con la salsa al tonno poc'anzi realizzata e spruzziamoli con una manciata di prezzemolo fresco.

Consigli

In commercio si trovano formati di vol au vent già pronti da farcire, super pratici ma potete preparli voi seguendo la nostra ricetta.

I vol au vent ripieni al tonno sono un piatto che si presta molto bene per un antipasto, un aperitivo sfizioso con gli amici, un goloso benvenuto alla vigilia o al cenone di Capodanno.

Si possono farcire con molteplici tipi di ingredienti, ad esempio con il salmone crudo o affumicato, con la maionese, con l'insalata russa, con gli scampi, per un look molto anni '80.

Vino da abbinare

Il vino che offre il matrimonio perfetto è uno Chardonnay piemontese o un aromatico Traminer friulano, entrambi nettari bianchi e fermi.

I vol au vent ripieni al tonno si sposano molto bene anche con una frizzante bollicina, con un Prosecco veneto o uno spumante: la cena delle feste natalizie partirà con gusto e gioia, ad ogni morso, boccone e sorso.