Vermicelli al ragù di orata

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Vermicelli al ragù di orata
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un Ragù di orata per
un primo piatto semplice, saporito e elegante da preparare la domenica a pranzo.

Categoria: Primi

orata 2 filetti di orata
carota 100 g di trito per soffritto ( carota
cipolla cipolla
sedano sedano) anche surgelato
aglio 1 spicchio d' aglio tritato
passata di pomodoro 200 g di passata di pomodoro finissima
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale q.b. sale
pepe pepe bianco
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato fresco

Preparazione

Privare con una pinzetta eventuali spine piccole dai filetti di orata.
Soffriggere in un tegame con 2 cucchiai d'olio il trito di verdure e aglio.
Aggiungere i filetti di orata ridotti a tocchetti
e rosolare pochi minuti.
Sfumare con il vino e lasciare evaporare bene.
Aggiungere la passata di pomodoro finissima e cuocere a fiamma fuoco dolce per 10 minuti.
Regolare di sale, macinare il pepe e spolverare di prezzemolo tritato.
Lessare intanto 400 g di pasta formato vermicelli
e, scolata la pasta al dente, versarla nel tegame.
Mescolare bene, saltare velocemente e servire
spolverando di prezzemolo tritato a piacere, quindi servire.

Consigli

Ottimo anche con branzino, cernia o sogliola.

Per quale occasione

Pranzo della domenica.

Vino da abbinare

Vermentino di Bolgheri doc freschissimo.