Uova in purgatorio

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Uova in purgatorio
Photo credits:
Preparazione 10 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le uova in purgatorio sono una pietanza gustosa e semplicissima da preparare: un'idea pratica e veloce per una cena improvvisata.
Un piatto a base di uova cotte in padella con passata di pomodoro, insaporite da sale e pepe ed eventualmente qualche foglia di basilico.

Si tratta di una ricetta campana che appartiene alla tradizione: il nome deriva dal fatto che, una volta realizzato questo piatto venga accostato all'iconografia classica delle anime dei peccatori immerse nel fuoco.

Segui le nostre spiegazioni e prepara anche tu le uova in purgatorio!

Categoria: Secondi

pomodoro 350 g di salsa di pomodoro
uovo 4 uova
olio q.b. olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare le uova al purgatorio

Per prima cosa scaldiamo la salsa di pomodoro in padella e con l'aggiunta di un filo d'olio. In alternativa possiamo preparare noi la salsa mettendo a soffriggere uno spicchio d'aglio ed aggiungendo i pomodori pelati da far cuocere a fuoco lento. Dopo aver schiacciato quest'ultimi basta infatti aggiustare di sale, aggiungere un pizzico di pepe e qualche fogliolina di basilico a piacere. 

Aggiungiamo poi le quattro uova in mezzo alla salsa rompendole proprio sul pomodoro e facendo attenzione a lasciare integro il tuorlo. Non dobbiamo cioè fare le uova strappazzate. 

Lasciamo cuocere il tutto, a fuoco basso, senza mai girare il composto con un cucchiaio. Aggiustiamo di sale e pepe e poi togliamo il tegame dal fuoco. Serviamo infine in tavola con l'aggiunta di abbondante pane.

Consigli

Essendo un piatto della tradizione campana vi sono numerose varianti. A seconda delle zone della Regione, infatti, nella ricetta viene aggiunta o un po' di provola affumicata o un po' di mozzarella a dadini. C'è, infine, chi, volendo dare una nota croccante, integra il piatto con pezzettini di pane precedentemente saltati in padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio.

Per quale occasione

Possiamo preparare le uova in purgatorio in qualsiasi occasione. Il piatto piace a grandi e piccini ed è ottimo sia per i pranzi che per le cene in famiglia o con amici.

Vino da abbinare

Alle uova in purgatorio possiamo abbinare un vino bianco, fresco e leggero. Dobbiamo far attenzione affinché il vino scelto non presenti, però, una nota troppo acida andando così a incentivare fin troppo l'acidità del pomodoro e a rompere l'armonia del piatto.