Uova con cavolfiore

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Uova con cavolfiore
Photo credits:
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le uova con cavolfiore sono un piatto rustico dal sapore complesso, ma in grado di soddisfare diversi palati.
La ricetta, semplicissima, è ottima per una cena composta solo da questo piatto, completo e sostanzioso. Il cavolfiore viene prima scottato in acqua bollente, poi cotto in padella con i pomodori pelati che creano un sugo saporito. Solo alla fine vengono aggiunte le uova che hanno bisogno di pochi minuti di cottura.

Di questo piatto esistono molte varianti, noi vi proponiamo questo procedimento semplice che potrete variare a seconda dei vostri gusti personali.
Servite caldo con qualche fetta di pane tostato e i vostri ospiti sicuramente apprezzeranno.

Leggi tutti i nostri consigli e prepara con noi le uova con cavolfiore!

Categoria: Secondi

pomodori pelati 250 g di pomodori pelati
cavolfiore 1 cavolfiore
uovo 4 uova
aglio 1 spicchio d' aglio
olio 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare le uova con cavolfiore

In primis puliamo il cavolfiore togliendo le foglie esterne e la parte del gambo che risulta essere più dura. Mettiamo il cavolfiore diviso in cimette in una pentola piena d'acqua, saliamo e portiamo a bollore. Dobbiamo farlo scottare per circa 7-8 minuti e poi possiamo scolarlo e lasciarlo un attimo da parte. 

Passiamo quindi a preparare il sugo. Mettiamo uno spicchio d'aglio a soffriggere in padella con un po' d'olio extravergine di oliva. Aggiungiamo poi i pomodori pelati e mentre cuociono, con un cucchiaio, iniziamo a schiacciarli in modo da ottenere una vera e propria purea. Lasciamo cuocere a fuoco basso e quando il sugo si sarà ritirato leggermente iniziamo ad aggiungere il cavolfiore. Possiamo aiutare la cottura di questi due ingredienti, ma soprattutto quella del cavolfiore, aggiungendo un cucchiaio di acqua di cottura dello stesso. 

Aggiustiamo di sale e di pepe. Se lo desideriamo, aromatizziamo con altre spezie a piacere e poi, finalmente, aggiungiamo le uova: basterà rompere le uova in mezzo al cavolfiore, sopra il sugo, e lasciar cuocere il tutto fino alla loro completa cottura. 

Serviamo in tavola il piatto caldo o come unica portata o come ricco contorno per una cena davvero gustosa. 

Consigli

Della ricetta esistono numerose varianti. C'è chi, per dare croccantezza al piatto, ad esempio aggiunge, prima di servire in tavola, piccoli pezzettini di pane croccante o chi fa una vera e propria frittata di cavolfiore e poi ci mette un po' di pomodoro sopra.

Per quale occasione

Non deve esserci una occasione particolare in cui possiamo preparare questa ricetta. Il piatto si presta per essere gustato durante qualsiasi cena. Difficile servire, però, uova e cavolfiore durante una occasione speciale. Si tratta di un piatto rustico che stona vicino a portate più elaborate e raffinate. 
Il periodo più indicato per cucinarlo? Quello in cui si può trovare il cavolfiore in commercio, ovvero da settembre a marzo. 

Vino da abbinare

Possiamo abbinare a questo piatto un bianco fermo, secco e leggero come un buon Trebbiando d'Abruzzo oppure un ottimo Sauvignon dei colli bolognesi da sapore secco, ma corposo.