Trota alla griglia

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Trota alla griglia
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La trota alla griglia è un piatto allegro, fresco e sfizioso, ideale da preparare nelle belle giornate estive, per un pranzo in compagnia.

Una pietanza semplice da preparare ma dal sapore deciso, perfetto da accompagnare con verdure fresche di stagione, come un'insalata leggera e colorata.

Il pesce cotto in questo modo non richiede particolare attenzione, e il risultato non ci deluderà: otterremo delle trote leggermente croccanti fuori e tenere all'interno, gustose e profumate grazie alle erbe aromatiche che sprigionano i loro aromi durante la cottura.

Scopriamo insieme come preparla!

Categoria: Secondi

4 trote di medie dimensioni 4 trote di medie dimensioni
rosmarino 4 rametti di rosmarino fresco
aglio 4 spicchi d' aglio
limone la scorza di 1 limone non trattato
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Trota alla griglia

Per prima cosa, accendiamo la brace. In questo modo, quando saremo pronti per cuocere le trote, avremo la certezza di averla calda a sufficienza per ottenere una pietanza morbida e saporita.

Dopodiché, laviamo accuratamente le trote sotto l'acqua corrente. Patichiamo un taglio piuttosto profondo lateralmente sulla pancia ed estraiamo le interiora e sciacquiamo di nuovo abbondantemente per eliminare tutti gli eventuali residui di materiali di scarto.
Quando le trote saranno completamente pulite, possiamo inserire i rametti di rosmarino all'interno dell'incisione che abbiamo praticato in precedenza, in aggiunta a uno spicchio d'aglio schiacciato e alle scorze di limone.

Le trote, poi, vanno oliate per bene, condite con un pizzico di sale e una generosa manciata di pepe.
Adagiamo i pesci così farciti su di una griglia doppia ben oliata così che le trote non restino attaccate: il processo di cottura richiederà almeno una ventina di minuti, tempo nel quale la griglia dovrà essere capovolta un paio di volte per consentire una cottura eccellente.

Quando sono pronte, trasferiamo, dunque, i pesci su un elegante piatto da portata, e gustiamole, preferibilmente, abbastanza calde ma non bollenti.

Consigli

Consigliamo di servirle accompagnate da un'insalata fresca con lattuga, mais e mozzarella.

Se amate le erbe aromatiche, all'interno della trota possiamo anche inserire salvia, menta e alloro, per ottenere un sapore ancora più deciso, esaltato proprio dalla lenta cottura alla brace.

Per quale occasione

Una pietanza leggera e saporita, perfetta per l'estate.

Vino da abbinare

Questo piatto aromatico e saporito, ben si abbina a un "Alto Adige Sauvignon DOC", dal profumo fresco e frizzante, a un leggiadro "Oltrepò Pavese Chardonnay DOC", leggero e agrumato oppure a uno stentoreo "Trentino Muller-Thurgau DOC", elegante e vellutato al palato.