Torta salata con asparagi e pancetta

Torta salata con asparagi e pancetta
Photo credits:
Preparazione 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La torta salata con asparagi e pancetta è una ricetta semplicissima da preparare, adatta per un pranzo o una cena primaverili all'insegna del gusto. Deliziosa da assaporare anche fredda è un'idea sfiziosa per aperitivi o pic-nic all'aria aperta.
In questa gustossissima torta salata realizzata con una base fragrante di pasta sfoglia, il sapore affumicato e salato della pancetta si sposa alla perfezione con quello leggero e delicato degli asparagi e del formaggio stracchino che rende tutto più cremoso: un piatto che anche i più scettici apprezzeranno sicuramente.

Scopriamo insieme come preparare la torta salata con asparagi e pancetta!

 

Categoria: Torte salate

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
100 g di pancetta affumicata a dadini
1 mazzetto di asparagi
1 uovo
100 g di stracchino
1 cucchiaio di panna fresca
q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Torta salata con asparagi e pancetta

Per preparare questa saporita torta salata, per prima cosa puliamo gli asparagi dai residui di terra e tagliamo la parte bianca del gambo. Con un pela-patate togliere poi un po' della parte esterna facendo, però, molta attenzione a non rovinare gli ortaggi.

Poi mettiamoli a bollire in una pentola d'acqua con un pizzico di sale per una decina di minuti. 
Nel frattempo srotoliamo la pasta sfoglia e la stendiamo sopra la carta forno in una tortiera rotonda da 24 cm di diametro,tenendo, ai lati, un centimetro di bordo.
Con una forchetta bucherelliamo il fondo così da far uscire l'aria ed evitare che la pasta si gonfi durante la cottura.

In una ciotola mescoliamo l'uovo, la panna e lo stracchino aggiungendo un pizzico di sale e di pepe. 
Quando il composto sarà ben amalgamato potremo unirvi la pancetta affumicata.

Versiamo il composto nella tortiera per poi aggiungere, una volta cotti e scolati gli asparagi.
Completiamo con un po' di pepe ed inforniamo in forno pre-riscaldato a 180° per circa 35 minuti.

Durante la cottura è meglio tener d'occhio i bordi di pasta sfoglia ed evitare che si abbrustoliscano troppo. 

Consigli

Per una versione ancora più genuina, prepariamo in casa la pasta sfoglia!
Guarda la nostra videoricetta per scoprire gli ingredienti necessari e imparare il procedimento.

Per quale occasione

Possiamo preparare una gustosa torta salata per qualsiasi occasione, soprattutto in primavera. Segundo la stagionalità dei suoi ingredienti, infatti, possiamo usara questa ricetta sia per aggiungere qualcosa di sfizioso ad un aperiivo casalingo con gli amici, sia per un pasto con i parenti. La salata si presta ad essere servita sia calda che fredda e quindi gustata anche durante una ricca merenda all'aria aperta o un pic nic. 

Vino da abbinare

La torta salata si presta ad essere abbinata con vini bianchi della tradizione italiana capaci di esaltare il gusto dei suoi ingredienti.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5