Torta paradiso

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Photo credits:
Preparazione 75 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Torta paradiso

La torta paradiso è la torta per eccellenza: morbida, delicata, golosa e semplice.

Molto simile alla torta margherita, la torta paradiso è un dolce facile da preparare e a base di pochi ingredienti: il segreto della sua bontà e sofficità risiede nella lavorazione del burro con lo zucchero, che vengono montati assieme fino ad ottenere un composto bianco ed omogeneo,a cui vanno successivemente aggiunte le uova, una alla volta.

Per scoprire passo dopo passo come sfornare questo dolce incredibilmente soffice non perdetevi la nostra videoricetta.

E se amate questa preparazione, amerete ancora di più la nostra Torta Kinder Paradiso!

Categoria: Torte

farina 00 125 g di farina 00
patata 125 g di fecola di patate
1 bustina di vanillina 1 bustina di vanillina
lievito 1/2 bustina di lievito per dolci
burro 300 g di burro ammorbidito
zucchero 250 g di zucchero semolato
uovo 5 uova
zucchero q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta paradiso

1
2

La preparazione della torta paradiso parte con l'unione di tutte le polveri: la farina 00, la fecola di patate [1], la vanillina ed il lievito. [2]
Mescoliamo il tutto con un cucchiaio e mettiamo da parte.

3
4
 

In un'altra boule uniamo il burro ammorbidito (a "pomata") con lo zucchero [3] ed iniziamo a lavorare con le fruste elettriche.
Occorre montare per una decina di minuti circa, fino ad ottenere un composto bianco ed omogeneo. [4]

5
6

A questo punto aggiungiamo le 5 uova, una alla volta (uniamo solo quando la precedente non è perfettamente almagamata) [5], senza smettere di mescolare il tutto.
Più lavoreremo il composto, più soffice e morbida sarà la nostra torta. [6]

7
8

Da ultimo aggiungiamo le polveri, setacciandole all'interno del composto [7] e mescolando il tutto con una spatola. [8]

9
10

Versiamo l'impasto in una tortiera da 22 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata [9] e cuociamo in forno ventilato a 170° per 45 minuti.
A cottura ultimata lasciamo raffreddare la torta paradiso prima di sfrormarla e decorarla con abbondante zucchero a velo. [10]

Per quale occasione

La torta paradiso è ideale a colazione e a merenda: grandi e piccini faranno a gara per accaparrarsene una fetta!