Torta di prugne senza burro

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di prugne senza burro
Photo credits:
Preparazione 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Soffice e irresistibile, la torta di prugne senza burro è un prodotto da forno delicato e fragrante.
La morbidezza di un impasto ben lievitato incontra il gusto deciso delle prugne: il risultato è una vera delizia per il palato.

La ricetta non prevede l'utilizzo del burro, sostituito dallo yogurt bianco e dall'olio di semi: una preparazione genuina e leggera, adatta anche ai più piccoli, che possono gustarla per una merenda nutriente.

Con i nostri consigli e le spiegazioni che ti guideranno passo passo, la preparazione di questo dolce alla frutta sarà semplicissima: cuciniamo insieme la torta di prugne senza burro!

Categoria: Torte

uovo 2 uova
zucchero 100 g di zucchero di canna
yogurt 150 g di yogurt bianco o yogurt greco
farina 00 250 g di farina 00
olio 80 ml di olio di semi
prugne 15 prugne
lievito 16 g di lievito per dolci

Preparazione

Come fare la Torta di prugne senza burro

Per prima cosa procediamo a montare le uova con lo zucchero, lavorandole in una ciotola capiente con uno sbattitore elettrico.
Quando abbiamo ottenuto un composto spumoso e chiaro, aggiungiamo anche lo yogurt e continuiamo a mescolare il composto.

Versiamo l'olio a filo, uniamo il lievito e la farina precedentemente setacciati: continuiamo a mescolare per non formare eventuali grumi.

Laviamo 6-7 prugne, asciughiamole e tagliamole a tocchetti, introducendo quest'ultimi nell'impasto.
Oliamo e infariniamo uno stampo per torta di 22 cm di diametro, e versiamovi l'impasto della torta. Tagliamo a fettine le restanti prugne e adagiamole a raggiera sulla torta, facendole affondare un pò nell'impasto.

Inforniamo in forno preriscaldato a 180° e cuociamo per circa 45 minuti.
Sforniamo quando è cotta, lasciamo raffreddare e spolverizziamo la nostra torta di prugne senza burro con lo zucchero a velo.

Per quale occasione

Amata per la sua semplicità e il suo gusto genuino e fragrante, la torta alle prugne senza burro conquista tutta la famiglia. Perfetta per cominciare al meglio la giornata, questo dolce soffice si fa mangiare a colazione o a merenda, garantendo una carica di energia strepitosa.
Gli ingredienti naturali dell'impasto la rendono adatta anche a una festa dei più piccoli.

Vino da abbinare

Possiamo abbinare un vino amabile e doce come un Malvasia: questo vino con la sua fragranza potenzia il gusto zuccherino delle prugne, realizzando una concordanza impeccabile.