Torta di pere senza burro

Torta di pere senza burro
Photo credits:
Preparazione 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La torta di pere senza burro è un dolce genuino e deliziosamente soffice che piace a tutta la famiglia. Morbida e nutriente, questa torta risulta anche leggera poiché la ricetta non prevede l'utilizzo di burro né olio nell’impasto, sostituiti invece dal latte.
Un pizzico di cannella per aromatizzare e le pere tagliate a fettine per guarnire il dolce, che conquisterà anche i più piccoli.
Perfetta da consumare a colazione per avere la giusta dose di energia per affrontare la giornata, ma anche ogni volta che desideriamo fare una pausa e gustare qualcosa di buono.

Ecco come fare la torta di pere senza burro: non perdere le nostre spiegazioni e i consigli per realizzare a regola d'arte.

Categoria: Torte

700-800 g di pere
150 g di zucchero semolato
120 ml di latte tiepido
3 uova
200 g di farina 00
16 g di lievito per dolci
la scorza grattugiata di 1 limone
1 cucchiaino di cannella in polvere
q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta di pere senza burro

Per prima cosa  sbucciamo le pere, tagliamole a metà, eliminiamo la parte centrale e riduciamo una parte a cubetti e il resto a fettine sottili.

In una ciotola uniamo le uova con lo zucchero e montiamo con l’aiuto delle fruste elettriche o a mano per circa dieci minuti, in modo da ottenere un composto abbastanza gonfio e spumoso.
Aromatizziamo con la scorza di limone grattugiata, poi aggiungiamo la farina setacciata, con il lievito e la cannella. Amalgamiamo il tutto versando anche il latte tiepido.

Una volta ottenuto un impasto omogeneo, uniamo le pere, diamo una mescolata e versiamo in una tortiera di 24 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata (in alternativa, rivestita con carta da forno).
Livelliamo la superficie e distribuiamo sopra le fettine sottili di pera, disponendole a raggiera. Infine cospargiamo di zucchero semolato e inforniamo nel forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Trascorso tale tempo, facciamo la prova dello stecchino per vedere se la torta è cotta, se esce asciutto spegniamo il forno e lasciamo raffreddare.
Spolveriamo a picere con zucchero a velo e serviamo la nostra torta di pere senza burro

Consigli

Se desideriamo avere un gusto delicato, è consigliabile utilizzare delle pere Abate ben mature, che hanno una polpa granulosa, dolce e aromatica perfette per ottenere una torta soffice e profumata, oltre che dal gusto irresistibile.

In alternativa al latte, si può aggiungere all’impasto uno yogurt vegetale e rendere il dolce adatto per coloro che sono intolleranti al lattosio o ai vegetariani.
Mentre per renderla più golosa si può inserire nel cacao amaro o a pezzi.

La torta collocata in un luogo fresco può essere conservata per almeno cinque giorni, senza che perda la sua morbidezza.

Per quale occasione

Ideale per la colazione o la merenda accompagnata da un succo di frutta o una spremuta, può essere servita anche come dessert abbinata a un vino bianco dolce, come ad esempio un moscato.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5