Torta di fichi e pinoli

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di fichi e pinoli
Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta di fichi e pinoli è un dolce goloso e profumato, ideale da gustare a colazione o nel pomeriggio, insieme a un tè o un cappuccino.
Un dessert rustico che si adatta anche ad essere servito a fine pasto in occasioni speciali o pranzi estivi in famiglia.

I fichi sono un frutto irresistibile e genuino, spesso utilizzato per realizzare deliziose confetture e dolci caserecci come questo che vi proponiamo.
Questa ricetta è molto semplice da preparare e riuscirà a conquistare anche i più piccoli, grazie alla pasta frolla friabile e alla ricca farcitura di frutta e pinoli.

Non ci resta che scoprire come preparare in casa: segui le nostre spiegazioni passo passo!

Categoria: Torte

farina 00 250 g di farina 00
zucchero 100 g di zucchero semolato
burro 120 g di burro
pinoli 100 g di pinoli
fico 500 g di fichi
confettura 100 g di confettura di fichi
uovo 1 uovo
cannella 1 cucchiaino di cannella
sale 1 pizzico di sale fino
zucchero a velo q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta di fichi e pinoli

Per preparare la torta di fichi e pinoli, dobbiamo innanzitutto realizzare la pasta frolla.
Versiamo all'interno del boccale di un frullatore la farina 00 e aggiungiamo i restanti ingredienti secchi: lo zucchero, la cannella in polvere e un pizzico di sale.
Frulliamo il tutto per pochi secondi e aggiungiamo il burro freddo di frigorifero tagliato a pezzetti: azioniamo nuovamente il mixer, finché non otteniamo un composto sabbioso e dall'aspetto omogeneo.

Fatto questo, versiamo l'impasto sopra un piano di lavoro, formiamo una fontana e aggiungiamo al centro un uovo intero. Impastiamo velocemente con le mani e creiamo un panetto morbido e omogeneo.
Avvolgiamo l'impasto con la pellicola trasparente e riponiamolo in frigorifero per 30 minuti circa.

Trascorso il tempo di riposo, suddividiamo l'impasto in due porzioni uguali e stendiamone una parte con il matterello, così da ottenere una sfoglia sottile con la quale foderare una teglia rettangolare (noi abbiamo utilizzato uno stampo da 20x24 cm).

Puliamo i fichi, tagliamoli a pezzetti e mescoliamoli insieme alla confettura. Utilizziamo questo composto per farcire la pasta frolla e distribuiamolo in modo uniforme su tutta la superficie.
Mescoliamo i pinoli insieme alla parte restante della pasta frolla, creiamo un panetto compatto e tritiamolo grossolanamente con una grattugia. 

Distribuiamo la pasta frolla grattugiata su tutta la superficie della torta, fino a ricoprire totalmente e in modo omogeneo la confettura di fichi.

La torta ai fichi e pinoli è pronta per essere infornata: cuociamola nel forno statico preriscaldato a 160° per 30 minuti circa. Non appena la pasta frolla appare dorata e croccante, sforniamola e lasciamola intiepidire.

Infine, possiamo guarnire la superficie della torta di fichi e pinoli con una spolverata di zucchero a velo. 

Consigli

Consigliamo di lasciarla raffreddare completamente prima di gustarla.

In caso di intolleranza al lattosio, è possibile preparare la torta di fichi e pinoli sostituendo il burro freddo con 100 g di olio: ecco la nostra ricetta per la pasta frolla senza burro.

Per quale occasione

La torta di fichi e pinoli e un dolce casereccio perfetto per la prima colazione o una golosa merenda pomeridiana. Può essere preparata anche per un'occasione speciale, come un compleanno o una festa in famiglia.

Potrebbero interessarti anche