Torta al cioccolato con pistacchi e nocciole

Torta al cioccolato con pistacchi e nocciole
Photo credits:
Preparazione 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Una vera prelibatezza per il palato: ecco cosa è la torta al cioccolato con pistacchi e nocciole.

Una torta soffice e leggera, ma dal sapore intenso: realizzata con un impasto di cioccolato, ricotta, zucchero e uova, arricchito e aromatizzato con spezie come cannella, vaniglia e zenzero, e frutta secca, ovvero pistacchi e nocciole

In questa ricetta non sono utilizzati il burro né l'olio e ed è presente appena un cucchiaio di farina.

Un dolce dal sapore succulento che può essere gustato sia a colazione o merenda che come dessert da servire a fine pasto accompagnato da un bicchiere di vino passito.
Scopriamo insieme, con le nostre spiegazioni e consigli come preparare questa deliziosa torta al cioccolato con pistacchi e nocciole.

Categoria: Torte

250 g di cioccolato fondente
230 g di zucchero semolato
500 g di ricotta
150 g di nocciole
150 g di pistacchi
4 uova
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di zenzero
1 baccello di vaniglia
1 cucchiaio di farina
q.b. burro
1 pizzico di sale

Preparazione

Come fare la Torta al cioccolato con pistacchi e nocciole

Iniziamo la preparazione per ottenere la nostra torta al cioccolato con pistacchi e nocciole.
Per prima cosa sciogliamo il cioccolato fondente, riducendolo prima a scaglie e poi ponendolo in un pentolino a bagnomaria o nel forno a micronde.

Tritiamo grossolanamente prima le nocciole e poi i pistacchi e aggiungiamo al trito così ottenuto un cucchiaio di farina.
A parte, setacciamo la ricotta e lavoriamola insieme ai tuorli delle uova (tenendo da parte gli albumi) e allo zucchero semolato fino ad ottenere un composto morbido e spumoso.

Incorporiamo al composto le nocciole tritate, lo zenzero, la cannella e i semi di un bacello di vaniglia e continuiamo a mescolare per fare in modo che tutti gli ingredienti si possano amalgamare bene.

Dopodiché montiamo gli albumi a neve ferma, aggiungendo un pizzico di sale e incorporiamoli delicatamente al preparato ottenuto in precedenza.

Organizziamo ora la cottura della nostra torta, preriscaldando il forno che dovrà accogliere il dolce ad una temperatura di 180 gradi.
Imburriamo quindi uno stampo circolare con un diametro di 22 cm e foderiamolo con della carta forno.
Versiamo quindi il composto nello stampo facendolo assestare in autonomia senza cercare di livellarlo, poi inforniamo e cuociamo per almeno 20 - 25 minuti.

vviamente per essere certi che la torta sia effettivamente giunta a cottura bisognerà eseguire la consueta prova dello stecchino.
Trascorso il tempo necessario, sforniamo quindi la torta e lasciamola raffreddare.

Spolveriamo con zucchero a velo e serviamo la nostra torta al cioccolato con pistacchi e nocciole.

Per quale occasione

E' una torta che si rivela particolarmente indicata per essere consumata a merenda o a colazione o anche per una festa di bambini che amano tanto il sapore gustoso del cioccolato. Ma non disdegna di essere consumata anche come dessert a fine pasto.

Vino da abbinare

Ottima accompagnata da un bicchiere di vino passito.