Tiramisù al melone

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Tiramisù al melone
Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il tiramisù al melone un dolce fresco e delizioso perfetto per deliziare il palato nelle calde giornate d'estate. Una ricetta che si ispira al tradizionale tiramisù con savoiardi e caffè: in questo caso, invece, troviamo frutta fresca e delicato mascarpone che si alternano a leggeri biscotti Pavesini, che creano un dessert adatto per tutta la famiglia.
Nutriente e goloso, è un dolce che possiamo preparare velocemente e utilizzando pochi ingredienti.

Leggi tutti i nostri consigli e suggerimenti e prova a stupire i tuoi ospiti con uno squisito tiramisù al melone!

Categoria: Dolci al cucchiaio

mascarpone 500 g di mascarpone
uovo 3 uova
zucchero 3 cucchiai di zucchero a velo
melone 5 fette di melone
latte q.b. latte
biscotti q.b. biscotti Pavesini

Preparazione

Come fare il tiramisù al melone

Iniziamo con il separare i tuorli dagli albumi. Lavoriamo i primi in una ciotola con lo zucchero, servendoci delle fruste e elettriche: appena otteniamo un composto spumoso e chiaro, uniamovi il mascarpone e amalgamiamo bene per evitare che si formino grumi.

In un altro recipiente, montiamo a neve ferma gli albumi con un cucchiaio di zucchero a velo. Incorporiamo il composto a quello precedente, mescolando delicatamente, dal basso verso l’altro, in modo da ottenere una crema soffice e omogenea.

Frulliamo con un mixer, il melone, aggiungiamo un po' di zucchero a velo se il frutto non è particolarmente dolce. Filtriamo la polpa, in modo da ricavarne il succo e utilizziamo quest’ultimo unito a un goccio di latte per inzuppare i biscotti.

In unica teglia o in sei piccole se vogliamo fare delle monoporzioni, adagiamo i biscotti bagnati sul fondo, versiamo un po’ di crema mascarpone e poi la polpa del melone e proseguiamo alternando i vari strati, fino ad esaurire tutti gli ingredienti.
Decoriamo infine con qualche pezzetto di melone tagliato a cubetti e mettiamo il tiramisù in frigorifero, per almeno due ore.

Trascorso il tempo necessario possiamo gustare il nostro delizioso tiramisù al melone!

Consigli

Il tiramisù al melone si conserva in frigorifero, coperto con pellicola trasparente per due o tre giorni.
Possiamo anche congelarlo per consumarlo all’occorrenza, ricordandosi di tirarlo fuori a scongelare almeno due o tre ore prima di servirlo.

Se vogliamo dare più sprint alla ricetta e non ci sono bambini, sostituiamo il latte con del liquore limoncello. Mentre per quanto riguarda i biscotti quelli al cioccolato si sposano molto bene con il gusto dolce del melone. 

Per quale occasione

Un dessert fresco e leggero da servire a fine pasto per un pranzo domenicale o una cena in compagnia.
Possiamo gustarlo anche come merenda nutriente e golosa.