Timballo di patate

Timballo di patate
Photo credits:
Preparazione 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il timballo di patate è un piatto prelibato dotato di un sapore genuino e appetitoso, in grado di accontentare i gusti di tutti, conquistando grandi e piccoli.

La cremosità delle patate al forno viene aromatizzata dalla delicatezza del prosciutto cotto e dalla mozzarella filante, creando un piatto unico perfetto anche da servire freddo nelle gite fuori porta.

La preparazione è davvero semplice e permette di realizzare una pietanza gustosa perfetta per quando dobbiamo improvvisare una cena all'ultimo minuto oppure non abbiamo troppo tempo a disposizione.

Leggi i nostri consigli e prova a preparare anche tu un delizioso timballo di patate!

Categoria: Secondi

1 kg di patate
1 spicchio d'aglio
q.b. noce moscata
q.b. sale e pepe
q.b. menta
100 g di prosciutto cotto
200 g di mozzarella
1 uovo
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva

Preparazione

Iniziamo a preparare le patate che compongono il timballo: dopo averle lavate sotto l'acqua corrente, le peliamo e le tagliamo a fette di uno spessore di circa 5 millimetri.

In una terrina capiente, condiamo le patate aromatizzandole con l'aglio mondato e tritato, la noce moscata, sale e pepe.
Nel frattenpo, prepariamo una pirofila rivestita da carta forno oppure imburrata, e adagiamoci sopra le fettine di patate creando uno strato compatto.

Cospargiamo il composto con delle foglioline di menta tagliuzzate finemente con le forbici e adagiamovi sopra le fette di prosciutto cotto e la mozzarella tagliata a pezzetti.
Ricopriamo con altre patate a chiudere il timballo e completiamo altre foglioline di menta.

Sbattiamo un uovo insieme ad un cucchiaio di olio extravergine d'oliva e a un pizzico di sale e versiamolo sopra la pietanza.
Cuociamo in forno preriscaldato a 250° per 45 minuti circa.

Il nostro timballo di patate è pronto per essere servito.

 

Consigli

Il Timballo di patate può essere servito in tavola ben caldo, per sprigionare tutto il gusto della mozzarella filante o freddo. In quest'ultimo caso esso mantiene una consistenza più compatta ma il sapore rimane comunque sublime.

Per quale occasione

Gustoso e fragrante, questo timballo succulento è perfetto sia a pranzo che a cena, in ogni caso conquista tutti con il suo sapore deciso e la genuinità dei suoi ingredienti. Servendolo sia come piatto unico che come primo o secondo piatto, questa pietanza jolly sazia alla perfezione ed è facile da preparare.

Tagliato a tocchetti e servito durante un party o un happy hour, l'effetto è assicurato!

Vino da abbinare

Consigliamo di abbinare a questo timballo un vino bianco di corpo sottile che accompagna in modo superbo il sapore delle patate. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4