Tagliatelle al salmone profumate al basilico

4/5 Vota
Totale voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Tagliatelle al salmone profumate al basilico
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Sicuramente non è la solita pasta al salmone... intanto la preparazione è possibile sia con il salmone fresco che con quello affumicato!

Categoria: Primi

salmone affumicato 200 g di salmone affumicato o un trancio di salmone fresco
tagliatelle 400 g di tagliatelle fresche o confezionate
limone 1 limone
panna 1 confezione di panna a base vegetale
scalogno 1 scalogno
olio q.b. olio extravergine d'oliva
basilico q.b. basilico fresco
sale q.b. sale
pepe pepe

Preparazione

In una padella o saltapasta soffriggere lo scalogno affettato fine, aggiungere il salmone tagliato a striscioline (se si usa quello fresco fresco invece a tocchetti), rosolare e versare la panna.
Macinare il pepe e unire il succo del limone, spolverare con basilico tritato e saltare le tagliatelle.
Cuocere la pasta, scolarla e servire con altro basilico spezzettato grossolanamente, se piace!

Per quale occasione

Quando si vuole stupire senza arrovellarsi alla ricerca di una ricetta troppo complicata.

Vino da abbinare

Magari un prosecco... buono per tutto il pasto!

Curiosità

Adoro la pasta al salmone e mi piace trovare
nuove versioni... questa ha un gusto deciso, particolare, ma sempre di grande gusto.

Potrebbero interessarti anche