Susumelle calabresi

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Susumelle calabresi
Photo credits:
Preparazione 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le susumelle sono un appetitoso dolce secco tipico dell'arte pasticcera calabrese.

Caratterizzati da una forma ovale, questi biscotti aromatizzati alla cannella e ricoperti di cioccolato, privi di uova e grassi, nascono da un impasto a base di farina, miele, latte, zucchero, acqua e cacao.

Tipiche del periodo natalizio, le susumelle, sono deliziose bontà amate sia dai grandi che dai piccini.

Scoprite come prepararli seguendo la nostra ricetta!

Categoria: Dolci

farina 500 g di farina
cacao 15 g di cacao amaro
zucchero 200 g di zucchero
cannella 10 g di cannella
latte 60 g di latte
miele 200 g di miele millefiori
lievito 16 g di lievito per dolci
Acqua 50 g di acqua
cioccolato 200 g di cioccolato fondente per la copertura

Preparazione

Come fare le Susumelle calabresi

1) Per preparare le susumelle, prendiamo un pentolino, versiamoci il miele e l'acqua; quindi facciamo riscaldare il tutto a fiamma bassa finché il miele non si sarà sciolto alla perfezione; poi lasciamo intiepidire.

2) In una ciotola, setacciamo insieme la farina, il cacao e il lievito. Successivamente uniamo agli ingredienti anche il latte, lo zucchero e la cannella in polvere. Infine, incorporiamo il miele.

3)  Impastiamo il tutto con le mani fino a ottenere una pasta bella compatta e uniforme. 
Trasferiamola sopra il piano di lavoro precedentemente infarinato e, con l'ausilio del matterello, procediamo a stenderla in un foglio di 1 centimetro di spessore. 

4) A questo punto, con l'aiuto di un tagliapasta di forma ovale della grandezza di 9 centimetri e poco più, tagliamo le nostre susumelle.

5) A operazione conclusa, solleviamo ogni biscotto con l'ausilio di una spatola e lo sistemiamo distanziato l'uno dall'altro sopra una leccarda precedentemente rivestita di carta da forno.

6) Inforniamo le nostre susumelle sistemando la leccarda sul ripiano centrale del forno statico regolato a una temperatura di 190° e cuociamo per 15 minuti. 

7) I biscotti saranno pronti quando nel loro dorso appariranno delle crepe. A cottura raggiunta, li sforniamo e li lasciamo raffreddare per bene sopra a una gratella.

8) Nel frattempo prepariamo la glassa: prendiamo una ciotola e ci spezzettiamo dentro il nostro cioccolato fondente; quindi lo facciamo fondere a bagnomaria. Una volta sciolto, lo lasciamo intiepidire. Quando sarà tiepido, ci immergiamo dentro la parte superiore di ogni dolce. Man mano che li glassiamo procediamo a sistemarli nuovamente sopra la gratella per farli asciugare. Occorreranno 60 minuti poco più.

Consigli

Le susumelle sono ottime anche glassate con il cioccolato bianco. Alcune varianti della ricetta prevedono l'aggiunta di un'altra spezia: i chiodi di garofano. Altre ancora, invece, vedono l'impasto arricchito di uva passa, oppure di pinoli, uva passa, canditi e noccioline o mandorle.
Questi deliziosi dolci calabresi si conservano ottimamente per un periodo di 15 giorni circa dentro una scatola di latta. È preferibile conservare le susumelle senza glassa. 

Per quale occasione

Un dolce per le festività natalizie

Vino da abbinare

Le susumelle sono ottime accompagnate con un buon bicchiere di vino di zibibbo moscato.