Spaghetti integrali al sugo di seppie, olive e capperi

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Spaghetti integrali al sugo di seppie,  olive e capperi
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un primo piatto di pesce di notevole gusto e semplicità.
Da replicare anche con polpetti o totani, con tempi di cottura diversi.
Un primo piatto gustoso, light e molto semplice!

Categoria: Primi

spaghetti 400 g di spaghetti integrali
aglio 1 spicchio d' aglio
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale sale
peperoncino 1 peperoncino sbriciolato
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato fresco
700 g di seppioline pulite 700 g di seppioline pulite
pomodori pelati 200 g di pomodori pelati a tocchetti
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 1
olive manciata di olive di Gaeta
capperi 1 cucchiaio di capperi sotto sale ben sciacquati

Preparazione

In un tegame, con 2 cucchiai d'olio, soffriggere l'aglio e eliminarlo quando prende colore.
Aggiungere il peperoncino e il prezzemolo, quindi unire le seppie.
Tostare e sfumare con il vino.
Lasciare evaporare e coprire con un coperchio e cuocere per 25 minuti a fuoco dolce.
Scoperchiare e versare i pomodori pelati, regolare di sale,
aggiungere le olive e i capperi e cuocere ancora per 10 minuti.
Intanto lessare la pasta.
Scolarla e condirla con il sugo preparato spolverando, a piacere, con il prezzemolo tritato.
Quindi servire.

Per quale occasione

Cena importante,
non delude!

Vino da abbinare

Falanghina
del Sannio doc freschissimo