Smoothie bowl banana e cacao

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Smoothie bowl banana e cacao
Photo credits:
Preparazione 10 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Lo smoothie bowl banana e cacao è un goloso e invitante frullato al cacao amaro, dolcificato unicamente con la frutta e il miele.

Fresco, nutriente e genuino: un'ottima idea per chi al mattino desidera gustare una colazione salutare e sfiziosa.

Realizzare questo smoothie cremoso è questione di pochi attimi: tutto ciò che occorre è frullare gli ingredienti e guarnirli con un topping irresistibile di cioccolato, bache di goji e muesli, o scegliere la frutta che più si desidera.

Appagante alla vista e al palato, lo smoothie bowl è perfetto anche da servire come dessert di fine pasto o assaporare a merenda. In estate possiamo utilizzare la frutta congelata, così da ottenere un frullato fresco come un gelato.

Per chi fosse intollerante ai latticini, lo yogurt greco può essere facilmente sostituito con lo yogurt alla soia.

Non ci resta che scoprire come preparare in casa lo smoothie bowl banana e cacao!

Categoria: Frullati

banana 4 banane
yogurt 340 g di yogurt greco
cacao 4 cucchiaini di cacao amaro
miele 2 cucchiaini di miele millefiori
gocce di cioccolato q.b. gocce di cioccolato fondente
pistacchi q.b. granella di pistacchi
q.b. muesli q.b. muesli
q.b. bacche di goji q.b. bacche di goji

Preparazione

Come fare lo Smoothie bowl banana e cacao

Per preparare lo smoothie bowl cioccolato e banana, dobbiamo innanzitutto sbucciare le banana e tagliarle a fettine. Possiamo eventualmente congelarle in freezer per 5-6 ore, oppure utilizzarle a temperatura ambiente.

Riponiamo le fettine di banana nel boccale di un frullatore e uniamo anche i restanti ingredienti: lo yogurt greco, il miele millefiori e il cacao amaro setacciato. Frulliamo il tutto alla massima potenza per alcuni secondi, fino a ottenere uno smoothie denso e cremoso. 

Versiamo lo smoothie all'interno di 4 ciotole o coppette in vetro e livelliamone la superficie. Ora non ci resta che guarnirlo con gli ingredienti scelti per il topping: distribuiamo in modo ordinato le bache di goji, le gocce di cioccolato fondente, la granella di pistacchi e, infine, il muesli.

Gli ingredienti per il topping possono essere scelti in base ai propri gusti, prediligendo semi oleaginosi, frutta fresca e secca. Ottime le scaglie di cocco, le mandorle o le nocciole tostate.

Consigliamo di servire subito lo smoothie bowl cioccolato e banana.

Consigli

Per ottenere uno smoothie bowl più dolce, possiamo utilizzare il cacao amaro zuccherato. Per realizzare un frullato 100% vegetale, adatto a chi è intollerante al lattosio o segue un'alimentazione vegana, sostituiamo lo yogurt greco con uno yogurt alla soia e il miele con lo sciroppo d'acero.

Per quale occasione

Lo smoothie bowl cioccolato e banana è ideale da gustare in estate, come colazione o merenda rinfrescante e nutriente. Grazie alla sua bontà e al suo aspetto goloso, può essere servito anche come dolce al cucchiaio.