Sformato di erbette con fonduta di parmigiano

4/5 Vota
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Photo credits:
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Sformato di erbette con fonduta di parmigiano

Lo sformato di erbette con fonduta di parmigiano è un piatto di semplice e veloce preparazione, saporito e genuino. Ideale per iniziare al meglio un pranzo o una cena tra amici, è perfetto durante la stagione autunnale e in quella invernale.
Se siete curiosi di scoprire come si prepara lo sformato di erbette con fonduta di parmigiano, seguite tutti i consigli del nostro chef Luca Gatti.

Categoria: Sformati

per lo sformato: per lo sformato:
besciamella 250 g di besciamella
erbette 200 g di erbette
uovo 4 uova
parmigiano 50 g di parmigiano grattugiato
sale sale q.b.
noce moscata noce moscata q.b.
per la fonduta: per la fonduta:
besciamella 200 g di besciamella
parmigiano 60 g di parmigiano grattugiato
tuorlo 1 tuorlo d'uovo
sale sale q.b.

Preparazione

Iniziamo a preparare il nostro sformato: versiamo in una caraffa le erbette, la besciamella, le 4 uova intere, il parmigiano, una presa di sale e per finire grattuggiamo un po' di noce moscata. Con l'aiuto di un mixer frulliamo il tutto.
Prendiamo una teglia con dei pirottini monoporzione, precedentemente imburrati, e vi versiamo dentro il composto frullato.
Aggiungiamo un po' d'acqua nella teglia e facciamo cuocere gli sformati a bagnomaria in forno, per una ventina di minuti, a 150/160°.
Nel frattempo ci dedichiamo alla fonduta: in un pentolino versiamo la besciamella, il parmigiano grattugiato, il tuorlo d'uovo ed un pizzico di sale. Frulliamo il tutto per ottenere una fonduta morbida ed omogenea, che andremo a scaldare sul fuoco.
Terminata la cottura degli sformati in forno, siamo pronti ad impiattare: sul piatto adagiamo prima un po' di fonduta al parmigiano e poi, al centro, il nostro sformato.

Potrebbero interessarti anche