Risotto porri, zucchine e toma valdostana

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Risotto porri, zucchine e toma valdostana
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Un risotto davvero cremosissimo... e di peso, in tutti i sensi. Per una pranzo importante in famiglia!

Categoria: Risotti

porro 3 porri privati della parte verde e tagliati a rondelle
zucchina 3 zucchine piccole di colore verde chiaro (varietà genovese) tagliati a tocchetti
q.b. brodo vegetale q.b. brodo vegetale
riso 350 g di riso Arborio
vino bianco q.b. vino bianco secco (ho usato Erbaluce di Caluso doc)
sale q.b. sale
pepe pepe
150 g di toma valdostana 150 g di toma valdostana
formaggio Grana q.b. grana grattugiato
burro 20 g di burro
olio q.b. olio extravergine d'oliva

Preparazione

Soffriggere in un tegame i porri con 2 cucchiai d'olio.
Quando saranno ammorbiditi aggiungere le zucchine e cuocere a fuoco dolce versando un mestolino di brodo.
Tostare il riso, sfumare con 1/2 bicchiere di vino e fareb evaporare.
Portare a cottura il risotto versando brodo quando serve.
A fine cottura salare, macinare il pepe e mantecare, fuori dal fuoco, con la toma, il burro e il grana grattugiato, quindi servire.

Per quale occasione

Un pranzo festivo in famiglia.

Vino da abbinare

Un buon vino rosso... Nebbiolo.

Curiosità

Ho assaggiato questo risotto in Valle d'Aosta, a Brusson e la toma
era proprio quella del posto.
Ci sono vari tipi di tome valdostane tutte buonissime, ma anche con una toma piemontese il risotto sarà gradito!