Risotto ai fichi

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Risotto ai fichi
Photo credits:
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il risotto ai fichi è un primo piatto molto prelibato, dal gusto intenso e dall'aroma inconfondibile.
Si tratta di un piatto sano, la cui ricetta conosce numerose varianti e che può essere cucinato in estate, scegliendo fichi freschi e maturi dal sapore zuccherino, oppure in autunno e inverno con i frutti secchi, eventualmente arricchendo il piatto con noci o mandorle.

Semplice da preparare, questa ricetta vi permette di portare in tavola un primo originale e appetitoso che conquisterà sicuramente i vostri commensali.
Ecco tutti i nostri consigli per realizzare un gustoso risotto ai fichi!

E se ti abbiamo incuriosito, scopri le altre nostre ricette di primi piatti con la frutta, come ad esempio il risotto all'uva!

Categoria: Risotti

fico 14 fichi freschi
riso 320 g di riso (Carnaroli)
cipolla bianca 10 g di cipolla bianca
vino bianco 50 ml di vino bianco
burro 60 g di burro
olio 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
q.b. brodo vegetale q.b. brodo vegetale
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare il Risotto ai fichi

Per prima cosa puliamo la cipolla e tritiamola dopo averla messa per 5 minuti in freezer affinché gli occhi non ci lacrimino eccessivamente.
Mettiamola in una casseruola e facciamola rosolare con una noce di burro e olio. 

Una volta che la cipolla appassisce uniamo il riso e facciamolo tostare qualche minuto, dopodichè versiamo il vino bianco e lasciamo poi che evapori. 

Laviamo i fichi neri e maturi, tagliamoli in quattro parti e aggiungiamone la metà nella casseruola.
Aggiungiamo un mestolo di brodo vegetale, durante la cottura del riso versiamolo poco alla volta, aggiungendolo man mano che viene assorbito, così che la consistenza finale del risotto sarà ottimale e non troppo liquida.

Verso metà cottura aggiungiamo anche i restanti fichi. 

Una volto pronto, spegniamo il fuoco e mantechiamo poi con il burro, aggiustiamo di sale e serviamo caldo decorando con un fico tagliato in quattro al centro di ogni piatto. 

Consigli

Possiamo variare la ricetta aggiungendo agli ingredienti anche del gorgonzola o della burrata. Questi formaggi regalano al piatto un sapore più deciso ed intenso ed aiutano ad esaltare anche il gusto del fico.

Se prepariamo questo risotto in inverno utilizzando i fichi secchi possiamo aggiungere anche noci o mandorle.

Per quale occasione

Possiamo preparare il risotto ai fichi durante tutto l'anno utilizzando fichi freschi in estate oppure fichi secchi in altri periodi.
Questa ricetta può servirci per stupire i commensali durante un pranzo o una cena, ma anche per preparare qualcosa di speciale durante una ricorrenza in famiglia. 

Vino da abbinare

Il risotto ai fichi si sposa alla perfezione con un vino bianco, leggero e fresco dall'aroma leggermente fruttato.

Potrebbero interessarti anche