Quiche di carciofi, patate e stracchino

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Quiche di carciofi, patate e stracchino
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 35 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Una delle numerose varianti della quiche di verdure.
Ottima anche con la mozzarella o la provola al posto dello stracchino.
Piatto unico... antipasto o secondo piatto... che risolve!

Categoria: Quiche

carciofi 450 g di cuori di carciofi puliti e tenuti in acqua acidulata al limone o anche surgelati
patata 1 grossa patata ridotta a cubotti
prezzemolo q.b. aglio e prezzemolo tritati
olio olio extravergine d'oliva
80 g di stracchino 80 g di stracchino
formaggio Grana 2 cucchiai di grana padano grattugiato
sale q.b. sale
pepe pepe
uovo 2 uova
panna 200 ml di panna a base vegetale
pasta sfoglia 1 rotolo di pasta sfoglia o brisèe
pangrattato q.b. pangrattato

Preparazione

In una padella, con due cucchiai d'olio, cuocere i carciofi con i cubotti di patate, aglio e prezzemolo.
Allungare con un mestolino d'acqua tiepida e cuocere per 10 minuti a fuoco dolce.
Intanto in uno stampo da crostata porre la pasta sfoglia insieme alla sua carta forno. Con una forchetta bucherellare il fondo e spolverare con il pangrattato.
Sistemare carciofi, patate e lo stracchino a pezzetti.
A parte sbattere in una ciotola le uova con:
la panna, il grana grattugiato,
sale, pepe e una spolverata di prezzemolo.
Versare il composto sulle verdure, sistemare i bordi e quindi infornare a 180° per 25 minuti.

Per quale occasione

Come antipasto in una cena estiva.

Vino da abbinare

Cortese del Piemone molto fresco.