Polpettine al vino bianco

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Polpettine al vino bianco
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Un secondo piatto davvero gustoso, semplice, molto leggero e non fritto.

Categoria: Polpette

carne macinata 500 g di macinato misto di manzo e vitello
uovo 1 uovo
parmigiano 50 g di parmigiano grattugiato
sale q.b. sale
noce moscata 1 cucchiaino di noce moscata
aglio 1 spicchio d' aglio
vino bianco 1 bicchiere di vino bianco secco
prezzemolo 1 ciuffo di prezzemolo fresco tritato
Acqua q.b. acqua

Preparazione

Sistemare in una ciotola il macinato di carne, un pizzico di sale, il prezzemolo tritato e l'uovo.
Impastare e ricavare tante polpettine, non troppo grandi, ma neppure troppo piccole.
Intanto in un tegame soffriggere l'aglio schiacciato in 4 cucchiai d'olio e unire le polpettine.
Rosolarle bene e sfumare con il vino.
Aggiungere 2 cucchiai di acqua tiepida, coprire e continuare la cottura a fuoco dolce.
Le polpettine saranno pronte quando il fondo di cottura avrà un aspetto caramellato.
Servire calde con un purè di patate o zucchine trifolate.

Per quale occasione

E' un buon secondo piatto che non deluderà in una cena tra amici!

Vino da abbinare

Sicuramente un vino bianco fresco e profumato: Erbaluce di Caluso.

Curiosità

Le polpette o polpettine sono un grande classico... qui non
c'è la frittura e quindi sono davvero leggere. Ottime con un ricco contorno di verdura.