Plumcake di albicocche

Plumcake di albicocche
Photo credits:
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Il plumcake di albicocche è un delizioso dolce casereccio dall'aspetto rustico e invitante, ottimo da sfornare al mattino e gustare a colazione, insieme a una tazza di tè caldo.
La ricetta è semplicissima da preparare e richiede appena un'oretta di tempo a disposizione.

Per rendere il plumcake ricco di fibre, abbiamo utilizzato la farina integrale o, in alternativa, la farina di tipo 2. Infine abbiamo ricoperto la superficie con mandorle a lamelle che aggiungono una nota croccante.
Soffice, fragrante e perfetto da preparare in estate con le albicocche mature: il nostro plumcake riuscirà a conquistare il palato di grandi e piccoli fin dal primo assaggio!

Non ci resta che scoprire, passo dopo passo, come fare il plumcake di albicocche!

Categoria: Torte

180 g di farina integrale
180 g di zucchero di canna
180 g di burro
3 uova
200 g di albicocche
30 g di mandorle a lamelle
8 g di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale

Preparazione

Come fare il Plumcake di albicocche

Per preparare il plumcake di albicocche, dobbiamo innanzitutto ricordarci di portare fuori dal frigorifero il burro e le uova con una mezz'oretta di anticipo, affinché al momento dell'utilizzo siano a temperatura ambiente.
Tagliamo a tocchetti il burro morbido e montiamolo insieme allo zucchero utilizzando le fruste elettriche, fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Fatto questo, incorporiamo le uova e montiamo nuovamente il composto.

Aggiungiamo all'impasto un pizzico di sale e la farina integrale mescolata al lievito per dolci. Mescoliamo il tutto utilizzando un cucchiaio, prestando attenzione affinché non si formino grumi.

Una volta pronto l'impasto, laviamo accuratamente le albicocche e priviamole del nocciolo. Affettiamole sottilmente e aggiungiamole all'impasto, ricordandoci di tenere alcune fettine da parte per la decorazione finale.

Mescoliamo l'impasto affinché le albicocche si amalgamino al resto degli ingredienti, dopodiché versiamolo all'interno di uno stampo per plumcake precedentemente imburrato e infarinato.

Guarniamo il plumcake con le albicocche rimanenti tagliate a fettine e distribuiamo le mandorle a lamelle su tutta la superficie. Infine, cuociamo il plumcake di albicocche in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti.

Al termine della cottura, verifichiamo che l'interno del dolce sia perfettamente asciutto, facendo la classica prova stecchino. Una volta sfornato, lasciamolo intiepidire prima di rimuoverlo delicatamente dallo stampo.

Consigli

Consigliamo di lasciare raffreddare completamente il plumcake di albicocche a temperatura ambiente prima di tagliarlo a fette e servirlo. Possiamo conservarlo sotto una campana di vetro e consumarlo entro 3-4 giorni.

Per quale occasione

Il plumcake di albicocche è un dolce genuino e invitante, ottimo da preparare per la colazione o da gustare nel pomeriggio. Pur essendo una ricetta rustica e casereccia, nulla vita di proporla anche nelle occasioni speciali, come un compleanno o un anniversario.