Pizzette di melanzane con acciughe e fontina

Pizzette di melanzane con acciughe e fontina
Photo credits:
Preparazione 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Le pizzette di melanzane con acciughe e fontina sono un goloso e stuzzicante antipasto dal sapore mediterraneo, ideale da preparare in estate e gustare in compagnia della propria famiglia.

Questa ricetta non prevede la realizzazione delle vere e proprie pizzette di farina, acqua e lievito, ma ne richiama il gusto e il profumo grazie all'utilizzo del pomodoro e del formaggio.

Le melanzane tagliate a fette fungono da base per una farcitura che lascerà meravigliati grandi e piccoli. Sono ottime anche servite come contorno e assaporate insieme a del buon pane casereccio leggermente tostato.
Insomma, questa ricetta è il chiaro esempio che spesso i cibi semplici sono quelli più buoni, capaci di regalare un sorriso a chiunque li assaggi.

Scopriamo insieme come preparare queste pizzette di melanzane!

Categoria: Antipasti

6 melanzane
12 filetti d’acciuga
5 pomodori maturi
200 g di fontina
50 g di pecorino grattugiato
6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
q.b. sale e pepe
q.b. basilico fresco

Preparazione

Come fare le Pizzette di melanzane con acciughe e fontina

Per preparare delle squisite pizzette di melanzane, occorre per prima cosa lavare accuratamente queste ultime e tagliarle a fette spesse circa 1,5 cm. Fatto ciò mettiamole in uno scolapasta e cospargiamole con del sale grosso. Questo è essenziale affinché possano eliminare l'acqua leggermente amara di vegetazione e risultare deliziose al palato.

Lasciamo macerare le fette di melanzana per almeno mezz'oretta, dopodiché sciacquiamole e asciughiamole con della carta da cucina. Disponiamole sopra una teglia rivestita con carta da forno, incidiamo dei tagli poco profondi sulla loro superficie e condiamole con olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale.
Cuociamole in forno preriscaldato a 200° per almeno 20 minuti e intanto dedichiamoci alla preparazione del condimento.

Laviamo e spelliamo i pomodori maturi, dopodiché tagliamoli a dadini piccoli. Riduciamo a cubetti anche la fontina.

Non appena le fette di melanzana saranno cotte a puntino, condiamole con uno strato di pomodori a dadini. Aggiungiamo anche qualche cubetto di fontina e un filetto di acciuga per ogni fetta. Come tocco finale spolveriamo con del pecorino grattugiato e inforniamo nuovamente a 200° per pochi minuti, affinché i formaggi possano risultare leggermente filanti. 

Guarniamo con qualche foglia di basilico fresco e serviamo le nostra sfiziose pizzette di melanzane ben calde!

Consigli

Possiamo personalizzarle a nostro piacimento, sostituendo la fontina con un altro tipo di formaggio di nostro gradimento: ottima la classica mozzarella, così come la stuzzicante provola affumicata!

Per quale occasione

Le pizzette di melanzane sono una ghiottoneria talmente semplice da preparare che ogni occasione è buona per portarle in tavola!