Petto di pollo alla siciliana

Come si prepara, quali sono gli ingredienti, come si presenta a tavola.
Petto di pollo alla siciliana
Photo credits:
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il petto di pollo alla siciliana è uno squisito e genuino secondo piatto dal sapore mediterraneo, amato da grandi e piccoli per il suo profumo sfizioso e la semplicità dei suoi ingredienti.

La cucina italiana non smette mai di sorprenderci, specialmente quando il viaggio alla riscoperta dei piatti tradizionali fa tappa nella meravigliosa Sicilia.
In questa rigogliosa terra circondata dalla lussureggiate macchia mediterranea, dedicarsi alla preparazione dei pasti è un'arte tramandata di generazione in generazione.

Così come tante altre ricette, il petto di pollo è una ricetta che prevede l'utilizzo di prodotti tipici locali, come le olive, i capperi sotto sale e i succosi pomodorini maturati sotto il sole. Nel portare in tavola questo piatto si assiste a un vero e proprio ritorno alle origini e ai tempi in cui il buon cibo era sempre accompagnato da una sana dose di allegria e convivialità.

Scopriamo insieme come preparare in casa il petto di pollo alla siciliana!

Categoria: Secondi

8 fettine di petto di pollo
200 g pomodorini ciliegini
60 g di olive nere
1 spicchio d'aglio
q.b. origano
q.b. capperi sotto sale
q.b. vino bianco
q.b. farina
q.b. olio extravergine d'oliva
q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare il Petto di pollo alla siciliana

Per preparare il delizioso petto di pollo alla siciliana, dobbiamo come prima cosa privare eventualmente le olive del nocciolo e tagliarle a pezzetti piccoli. Fatto questo, sciacquiamo i capperi sotto sale e tagliamo a metà i pomodorini ciliegini ben lavati.

Versiamo la farina in un piatto piano largo e adagiamoci le fettine di petto di pollo, prima da un lato e poi dall'altro, in modo tale da infarinarle bene e in modo omogeneo.

In una padella antiaderente abbastanza ampia, versiamo qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva, uniamo uno spicchio d'aglio schiacciato, i pezzetti di olive nere e i capperi. Lasciamoli rosolare qualche minuto, affinché l'olio prenda sapore, dopodiché mettiamo nella padella le fettine di petto di pollo. 

Eliminiamo lo spicchio di aglio e proseguiamo la cottura della carne per qualche minuto a fiamma vivace, affinché si formi in superficie una squisita crosticina croccante e dorata. Versiamo il vino bianco, lasciamolo evaporare e aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà e l'origano essiccato. Aggiustiamo di sale e lasciamo che le fettine di petto di pollo cuociano per altri 5 minuti, fino a risultare tenere e saporite.

Portiamo in tavola il petto di pollo alla siciliana ancora caldo e fumante, accompagnandolo con delle gustose fette tostate di pane casereccio e con una fresca insalata realizzata con verdure di stagione.

Consigli

Volendo preparare una versione senza glutine di questa ricetta, possiamo sostituire la farina di grano tenero con la farina di riso.

Per quale occasione

Per un pranzo o una cena leggeri ma all'insegna del gusto.

Vino da abbinare

Suggeriamo di accompagnarlo con un calice di vino rosso di medio corpo, come l'eccellente Chianti classico DOCG o il Barbera d’Alba DOC.