Pennoni al pesto di pomodorini ciliegino, basilico e mandorle

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pennoni al pesto di pomodorini ciliegino, basilico e mandorle
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Un condimento che si avvicina al pesto siciliano con variazioni... sempre gustoso, semplice... semplicemente delizioso.

Categoria: Primi

pasta 400 g di pasta formato pennoni
pomodorino 10 pomodorini ciliegino
basilico 1 ciuffo di basilico pulito
aglio 1 spicchio d' aglio
olio olio extravergine d'oliva q.b.
mandorle 40 g di mandorle pelate e tostate in un padellino
pecorino 60 g di pecorino stagionato grattugiato (toscano o sardo)
parmigiano 20 g di parmigiano grattugiato
sale sale q.b.

Preparazione

Sbollentare velocemente i pomodorini in acqua bollente.
Raccoglierli, sbucciare i e tagliarli provandoli dei semi.
Nel vaso del mixer porre il basilico e un pizzico di sale  e azionare.
Aggiungere i pomodorini, le mandorle tostate, l'aglio i formaggi e olio quanto basta per frullare e ottenere un pesto abbastanza fluido e non troppo cremoso con il quale condire la pasta scolata al dente e lessata in abbondante acqua bollente salata.
Se occorre unire 1 cucchiaio di acqua di cottura della pasta.  
Servire spolverando di parmigiano grattugiato  a piacere o pecorino grattugiato. 

Consigli

Sj può preparare nel modo più classico con pomodori secchi sott'olio e pistacchi, ma questa è una versione più fresca e adatta anche alla stagione più calda.

Per quale occasione

Cena tra amici

Vino da abbinare

Grillo di Sicilia Doc freschissimo.